L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti Tipici

BISCOTTI ALL’ANICE

27 Aprile 2017 - Visite (639)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Tra i tanti ingredienti che preferisco e mi fanno impazzire è senza dubbio l'anice. Il profumo che sprigionano i semi di anice quando si utilizzano è inebriante...per non parlare di quanto mi porta indietro nel tempo..alla mia infanzia... ricordo molto bene i biscotti all'anice, biscotti semplici ma profumatissimi.. Questi biscotti  sono frutto della tradizione siciliana.
L’anice è una spezia antica e in Italia, esattamente in Sicilia, fu introdotta dagli Arabi. Essa viene utilizzata come rimedio digestivo ed è uno degli ingredienti dei medicinali contro la tosse.... e in cucina lascio a voi questa ricetta

INGREDIENTI

400 gr Farina 00
400 gr Zucchero
4 Uova
1 cucchiaio Liquore di sambuca
1 cucchiaio Semi di anice
1/2 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Montate bene le uova con lo zucchero aggiungendo verso la fine il cucchiaio di liquore. Aggiungete a più riprese tutta la farina precedentemente mescolata al lievito. Infine incorporatevi un cucchiaio di semi di anice. Mettete l’impasto in teglia bassa e larga con carta forno. Infornate a 180° per 20 minuti Capovolgere l’impasto e togliere la carta da forno.

Freddare e tagliare a bastoncini

rimettere in forno, questa volta a 150° per altri 10 – 15 minuti.

potete gustarli  come biscotti per inzuppo a colazione ..

ogni occasione è buona..io non ho mai provato, li ho sempre amati così semplici, ma so che accompagnati da una bella granita di gelsi neri  sono eccezionali

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CREMA AL LIMONE

Un liquore fresco buono e molto facile da fare..e poi da noi in Sicilia  non può mancare. Da tenere  in frigo soprattutto in estate??

PEPERONI ALLA PANTESCA

I peperoni sono ortaggi che si adattano a molteplici preparazioni in cucina. In questo caso abbiamo voluto preparare una gustosa pietanza mediterranea con prodotti…
Carciofi imbottiti con salsa di pomodoro

CARCIOFI IMBOTTITI

I Carciofi imbottiti sono piatto tipico palermitano, in gergo palermitano vengono chiamati anche "Cacuocciuli cú tappu".  (Carciofi con il tappo). Il loro nome deriva…

MELANZANE SOTT’OLIO

Le conserve di  melanzane sott'olio sono le mie preferite, indubbiamente hanno un procedimento lungo ma vengono buonissime!!! E' la prima volta che preparo  le…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano