L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Cheesecake

CANNOLO CHEESECAKE

13 Marzo 2016 - Visite (20006)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    12
  • Preparazione

Si avete letto benissimo, "cannolo cheesecake" un modo divertente, oserei dire dissacrante ed un pò americanizzato di presentare il dolce più famoso e tipico della Sicilia, terra delle cassate, degli arancini, del profumo del mare e dei colori del sole. Terra in cui sono nata, terra in cui vivo, terra di cui son fiera.

Gustatevi il risultato.

INGREDIENTI

q.b. Ciliegie candite
q.b. Scorza d'arancia candita
q.b. Pistacchio in granella
100 gr Gocce di cioccolato
200 gr Zucchero semolato
4 Gelatina in fogli da gr. 2
125 gr Yogurt vaniglia
800 gr Ricotta ovina ben asciutta
Pizzico cannella in polvere
100 gr Burro
250 gr Scorza di cannolo

PROCEDIMENTO

Attrezzatura: Teglia a cerniera di 20-22 cm. di diametro.

Rivestite la base e le pareti della teglia (a cerniera) con carta forno o acetato oppure utilizzate un cerchio d'acciaio da porre sopra un piatto di portata.Passate al mixer, dopo averle frantumate grossolanamente, le bucce del cannolo e mescolarle a 100 gr. di burro fuso e al pizzico di cannella, amalgamate bene con una forchetta o con le mani.

Con questo composto rivestite la base della tortiera compattando bene con un cucchiaio e lasciate rapprendere in frigo per almeno 1 ora (½ in freezer).

Intanto mettete a bagno la colla di pesce ( 4 fogli da 2 gr. ciascuno, in totale 8  gr.) in abbondante acqua fredda per almeno 10 minuti.

Preparate il ripieno mescolando la ricotta, ben sgocciolata, con lo zucchero (io in questa fase ho utilizzato il mixer).
Scaldate lo yogurt (prima travasatelo in un bicchiere di vetro) al microonde o a bagnomaria ed aggiungete la gelatina ben strizzata. Sciogliete bene, mescolando energicamente.
Versate quindi lo yogurt ,con la gelatina sciolta, nel composto di ricotta. Quindi aggiungete le gocce di cioccolato ed amalgamate ancora una volta.
Riprendete la teglia dal frigo e versate in essa la crema appena fatta livellando bene.
Porre la teglia in freezer per una notte. Ciò servirà a sformarla senza problemi di rottura.
Decorate a vostro piacimento con ciliegie e scorza d'arancia candita e pistacchio in granella e servite dopo il dovuto ambientamento in frigo.

20140612_155048

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 15 Marzo 2016

    Maria Glória D'Amico

    Bravissima cara Anna!
    Capolavoro. É um prazer estar aqui.
    Um bacio a te.

    Rispondi
  2. 15 Marzo 2016

    Anna Maria Santangelo

    Grazie Maria Gloria D’Amico con immenso piacere ti ritrovo qui.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CHESSCAKE AL MOJITO

Chesscake molto fresca al gusto di menta rum e zucchero di canna..da fare per una serata estiva per amici, ma anche no...... ;)

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

La cheesecake alle fragole è un  dolce fresco e goloso che incontra sempre il gradimento di tutti: una ricetta facile e senza cottura che ha il grande vantaggio…

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

Fresca,leggera e colorata.La cheesecake è il dessert estivo per eccellenza,da preparare in anticipo e decorare qualche ora prima di essere servito.Con la stessa ricetta…

CHEESECAKE AI MIRTILLI

Classica torta con la crema fatta di formaggio, se detto così non vi suona molto bene, provatela, assaggiatela e ne vorrete subito rifare un'altra!…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano