L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

CAPONATA DI CARCIOFI

10 Gennaio 2017 - Visite (292)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

La caponata ha il vantaggio di avere una preparazione di base uguale sia per i carciofi che per le melanzane.Qualunque ortaggio sceglierete ,il successo sarà assicurato!

INGREDIENTI

6 Carciofi
2 Costa di sedano
50 gr Capperi
4 Cipolla rossa
100 gr Olive verdi snocciolate
4 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
4 cucchiaio Salsa di pomodoro
4 cucchiaio Aceto bianco
3 cucchiaio Zucchero semolato
2 Carote
q.b. Pepe nero

PROCEDIMENTO

Preparazione dei carciofi:

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne e ricavando i cuori.

Togliete la barbetta e tagliate i carciofi a fettine.

Preparare una padella con olio per friggere ,quando l'olio sarà caldo , versare i carciofi ,abbassare la fiamma e far soffriggere i carciofi fino a quando non saranno morbidi.

Riporli in un piatto con carta assorbente.

Preparazione sedano, carota e cipolla.

Sbucciare, lavare e affettare sedano,carota e cipolle.

Mettere in una padella larga tutti gli ingredienti affettati e soffriggere con olio extra vergine d'oliva, a fuoco bassissimo e mescolare spesso.

Quando saranno ben appassite,spegnere la fiamma.

Preparazione capperi e olive

Se utilizzate i capperi salati o in salamoia,riporli per pochi minuti in acqua calda.

Quando saranno pronti sgocciolateli e uniteli in un piatto con le olive denocciolate.

Preparazione agro /dolce

In un bicchiere versare l'aceto di vino bianco e lo zucchero .

Mescolare e aggiustare secondo il proprio gusto e mettere da parte.

Assemblaggio:

Nella padella dove sono stati cotti il sedano la carote e le cipolle,unite olive e  capperi,la salsa di pomodoro,l'aceto con lo zucchero .

Aggiustare di sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco basso.

Infine aggiungere i carciofi e cuocere tutto insieme per circa cinque minuti.

Trasferire la caponata in un piatto da portata.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Da consumarsi fredda, meglio se il giorno dopo.

Food blogger

michela zangara
Sono Michela Tiziana ( per tutti solo Tiziana ), sono moglie e mamma, con la passione per la cucina mi diverto tanto con i miei bambini a pasticciare in cucina, e ogni tanto viene fuori qualcosa di buono. Spero di divertirmi tanto insieme a voi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

ZUCCHINETTE RIPIENE

Le zucchine ripiene sono uno dei piatti più gustosi da forno della nostra cucina. La ricetta tradizionale prevede un composto di carne, molto ricco e…

PEPERONATA

Piatto tipico palermitano come la caponata, la peperonata è un contorno che abbiniamo a tutto, dal riso all'arrosto. Essendo un piatto poco digeribile, io…

CONTORNO DI PATATE IN PADELLA

Le patate sono un ingrediente molto utilizzato nella cucina italiana. Spesso vengono usate come contorno di secondi piatti a base di carne o pesce.…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano