L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

CARCIOFI FRITTI DORATI

20 Gennaio 2014
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    4 persone

I carciofi fritti dorati sono un contorno delizioso che normalmente si prepara la domenica e nei giorni di festa.

La preparazione è abbastanza semplice, bisogna come prima cosa pulire i carciofi, tagliarli in 4 parti e lessarli qualche minuto per poi passarli prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto; infine friggerli in abbondante olio caldo.

Il risultato saranno dei carciofi appetitosi e croccanti, ottimi anche come antipasto.

 

INGREDIENTI

3 carciofi
2 uova
farina q.b.
sale
olio per frittura q.b.
succo di mezzo limone

PROCEDIMENTO

Pulite i carciofi privandoli delle foglie esterne più dure (lasciando solo il cuore del carciofo) e tagliateli in 4 parti ottenendo 4 spicchi. Mettete i carciofi tagliati in una ciotola assieme al succo di mezzo limone e abbondante acqua (per non farli annerire).

Mettete una pentola con l’acqua sul fuoco con la scorza del mezzo limone, appena bolle scolate i carciofi e cuoceteli nella pentola qualche minuto (appena risultano leggermente morbidi).

Scolate i carciofi e fate raffreddare qualche minuto. Mettete una padella sul fuoco con abbondante olio per frittura; in un piatto sbattete due uova con il sale e in un altro piatto mettete la farina, passate i carciofi prima nella farina e poi nell’uovo.

Infine cuocete nella padella con l’olio bollente. Appena risultano belli dorati metteteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite caldi

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete lessare i carciofi in largo anticipo e conservarli in un sacchetto per alimenti sia in frigo che in freezer.

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

POLPETTE DI MELENZANE

Le polpette di melenzane sono gustose e buonissime da mangiare fredde quindi si possono utilizzare anche come aperitivo, secondo ecc.....  

GIRASOLE DI TUMMINIA

Voglia di una torta salata ma che sia leggera, in questo periodo estivo , dato il troppo caldo?? Ecco a voi la torta salata…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano