L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

CARCIOFI RIPIENI ALLA SICILIANA CON PATATE

10 Febbraio 2017 - Visite (365)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

Questo piatto è veramente buono e salutare,  è un contorno che si abbina perfettamente con moltissimi secondi piatti sia a base di carne che di pesce, semplice e saporito realizzato con il cuore dei carciofi aromatizzati al prezzemolo e aglio. A me piacciono davvero tantissimo e li faccio in tante varianti. Del resto che dire, ci sono paesi in Sicilia, ed in particolare uno, Cerda, così votati alla coltivazione di tale ortaggio, tanto da averci dedicato una sagra ed un monumento al centro del paese, che è impossibile non amarli...... questa che vi propongo,  è una versione tipicamente palermitana

INGREDIENTI

5 Carciofi
3 Patate
8 cucchiaio Pangrattato
3 cucchiaio Grana padano grattugiato
2 spicchi Aglio
q.b. Prezzemolo
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Cipollotto fresco
2 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
bicchiere Acqua

PROCEDIMENTO

Pulite i carciofi, eliminando prima le foglie più esterne,  metteteli in una ciotola con acqua fredda acidulata con del succo di limone, pelare tre grosse patate e metterle a bagno con i carciofi per evitare l’ossidazione sia dei bordi del carciofo tagliato che delle patate

preparare il ripieno: pangrattato, grana grattugiato, prezzemolo, sale pepe, aglio tritato

prendere i carciofi e allargare le foglie centrali per fare spazio al ripieno

affettare il cipollotto fresco e con l'olio riporlo in un tegame,dove adageremo anche i carciofi e le patate,  e infine l'acqua, coprire con coperchio e portare a cottura

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SFORMATINI DI CARCIOFI CON FONDUTA LEGGERA

Gli sformatini di carciofi con fonduta leggera sono una di quelle ricette semplici e gustose che risolvono  mille situazioni:  secondo l'occasione si può proporre come un elegante…

PEPERONATA

Piatto tipico palermitano come la caponata, la peperonata è un contorno che abbiniamo a tutto, dal riso all'arrosto. Essendo un piatto poco digeribile, io…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano