L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi con carne

CASERECCE CON FAVE E SALSICCIA

13 Maggio 2017 - Visite (1730)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

Se amate le fave  questo è un piatto sicuramente da provare, non è complicato, abbastanza veloce e per tutta la famiglia. tipicamente primaverile. A dire il vero non amo molto questo legume e neanche i miei familiari ma quando ho voluto provare questa ricetta abbiamo cominciato ad apprezzarlo ...sicuramente l'abbinamento con la salsiccia ha reso molto gradevole e invitante un piatto che mai e poi mai mi sarei sognata potesse essere così gradito

INGREDIENTI

400 Caserecce
450 gr Fave fresche
350 gr Salsiccia
1 barattolo Pomodori pelati
mezza Cipolla
q.b. Semi di finocchio
2 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
Mezzo bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO

Le fave sono dosate già sgusciate, la salsiccia senza budello

in una padella stufare la cipolla con l'olio e quando si sarà ammorbidita mettere la salsiccia a rosolare

non sempre la salsiccia contiene abbastanza pepe e semi di finocchio per i nostri gusti, così insaporisco con ulteriore pepe e semi di finocchio, sfumo con vino bianco, aggiungo le fave e poi il pomodoro pelato a pezzettoni, o se volete del pomodoro fresco

insaporire con sale e portate a cottura, aggiungere poca acqua all'occorrenza

nel frattempo cuocere le casercce che mantecarete in tegame con parte del condimento, se preferite una buona spolverizzata di pecorino e buon appetito

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano