L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi con carne

RISOTTO MONTANARO

22 Marzo 2016 - Visite (862)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

Lo speck deve essere affumicato, i carciofi e gli asparagi freschi.

INGREDIENTI

q.b. Pepe
q.b. Sale
2 cucchiaio Olio d'oliva
2 Aglio
40 gr Cipollina fresca
1 cucchiaio Prezzemolo tritato
1 cucchiaino Concentrato di pomodoro
50 gr Asparagi
5 Carciofi
80 gr Speck
400 gr Riso
50 gr Parmigiano grattugiato
2 cucchiaio Panna da cucina

PROCEDIMENTO

In questa foto avrete l'opportunità di visualizzare tutti gli ingredienti.

In questa foto avrete l'opportunità di visualizzare tutti gli ingredienti.

In una padella di alluminio capiente versare 2 cucchiai,di olio e imbiondire il trito di cipolla e aglio.

In una padella di alluminio capiente versare 2 cucchiai di olio e imbiondire il trito di cipolla e aglio.

Aggiungere i carciofi che avete pulito e tagliato il cuore a pezzetti.

Aggiungere i carciofi che avete pulito e tagliato il cuore a pezzetti e rosolare per qualche istante.

Aggiungere un bicchiere di acqua tiepida e cuocere per circa 5 minuti.

Aggiungere un bicchiere di acqua tiepida e cuocere per circa 5 minuti a fiamma moderata.

Sciogliervi il cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Sciogliervi il cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Salare, pepare e aggiungere 1/2 bicchiere di acqua tiepida e cuocere per ulteriori 3 minuti.

Salare, pepare e aggiungere 1/2 bicchiere di acqua tiepida e cuocere per ulteriori 3 minuti.

Unire gli asparagi e continuare la cottura per circa 3 minuti.

Unire gli asparagi e continuare la cottura per circa 3 minuti.

In ultimo aggiungere lo speck tagliato a cubetti.

In ultimo aggiungere lo speck tagliato a cubetti e continuare la cottura a fuoco lento.

Prendere un frullatore, mettervi un mestolo del condimento, 2 cucchiai di panna da cucina, un cucchiaio di olio e pepe nero.

Prendere un frullatore, mettervi un mestolo del condimento, 2 cucchiai di panna da cucina, un cucchiaio di olio e pepe nero.

Frullare e creare una cremina.

Frullare e creare una cremina.

In una pentola mettere 1 litro di acqua, 2 dadi vegetali e il riso, portare a bollore mescolando continuamente.

In una pentola mettere 1 litro di acqua, 2 dadi vegetali e il riso, portare a bollore mescolando continuamente.

Versare il riso nella padella e mescolare.

Versare il riso nella padella e mescolare.

Cuocere a fiamma media per circa 4 minuti.

Cuocere a fiamma media per circa 4 minuti.

Aggiungere la cremina preparata precedentemente e continuare a cuocere per per ultimarne la cottura.

Aggiungere la cremina preparata precedentemente e continuare a cuocere per per ultimarne la cottura.

Quando siamo a cottura ultimata aggiungere il parmigiano e amalgamare bene a fuoco spento.

Quando siamo a cottura ultimata aggiungere il parmigiano e amalgamare bene a fuoco spento.

Porzionare e spolverare con prezzemolo tritato. Buon appetito.

Porzionare e servire con prezzemolo tritato fresco. Buon appetito.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Essendo un risotto molto saporito vi consiglio di abbinare un vino rosé frizzantino.

Food blogger

Giacomo Zabbara
Ciao a tutti, mi chiamo Giacomo, ho 53 anni e sono un biologo, il mio lavoro è Informatore Scientifico del Farmaco. Da circa 30 anni (la mia passione è iniziata ai tempi dell'Università) mi diletto ai fornelli e la mia prima cavia ad assaggiare i miei manicaretti e' stata la mia ragazza, oggi mia moglie. I piatti che preferisco preparare sono: Antipasti, Primi e Secondi. Troverete anche lo Street-Food e la rosticceria siciliana in genere. I piatti che preparo sono spesso frutto della mia fantasia ma anche rivisitati da ricettate tradizionali siciliane. Il pesce e' l'alimento che troverete spesso nelle ricette da me presentate. Le mie presentazioni saranno spesso delle fotoricette passo- passo che vi aiuteranno molto per preparare il piatto che più vi piace. Seguitemi e sono sicuro che apprezzerete quanto vi proporrò

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

SPAGHETTI ALLA CARBONARA CON ZUCCHINE

Oggi vi propongo una variante della classica ma intramontabile carbonara. Ho sempre sentito parlare di una aggiunta di zucchine, ma ho sempre rimandato l’esperimento…

STUFATO DEL CONTADINO

Un piatto caldo in una stagione che invoglia a cibarsi di ricette sostanziose e che riscaldano. Vi spiego il piatto del contadino

VERDURA E POLPETTE

Voglia di un poco di verdura: certamente. Ma purtroppo a casa mia nessuno ne va matto e così preferisco arricchirla con delle polpette di…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano