L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Vegetariana

CASERECCE CON MELANZANE ALLE ERBE AROMATICHE FRESCHE

24 Aprile 2017 - Visite (335)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Quando non si ha avuto il tempo di preparare il pranzo, quando in frigorifero due melanzane ti schiacciano l'occhio e soprattutto le tue belle piantine di erba aromatica sono nello splendore della loro vitalità.... il pranzo è risolto!!! In mezz'ora tutta fa famiglia è a tavola,  davanti a questo bel piatto di pasta..la semplicità paga sempre il buon gusto

INGREDIENTI

350 gr Caserecce
2 gr Melanzane
q.b. Erbe aromatiche
Sale
Pepe
q.b. Aglio in polvere
1 Cipolla

PROCEDIMENTO

Dovete preparare una dadolata di melanzane , devono essere dei piccoli cubetti , così la cottura è celere e si amalgama meglio alla pasta. In una ampia padella antiaderente mettere tutti gli ingredienti assieme : la dadolata di melanzane, l'olio, sale, pepe, e le erbe aromatiche , io avevo, salvia, basilico, timo limoncino, menta, dell'aglio granulare e una cipolla piccola anch'essa di quelle fresche primaverili

coprire ,dopo cinque minuti se occorre aggiungere poca acqua calda

nel frattempo avrete messo la pentola per la cottura della pasta , a bollore cuocere la pasta , con sincronismo assoluto anche le melanzane saranno pronte e volilà il nostro piatto di pasta è a tavola

a chi piace (mi auguro tutti) una bella grattugiata di pecorino stagionato completa divinamente il piatto...ma se non gradite anche del grana va bene..e buon appetito

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 8 Luglio 2020

    Giulia

    La signora Maria Elena Temporale (pagina facebook “nonsoloprimi”) ha fatto un bellissimo copia/incolla della Sua ricetta

    Rispondi
    • 10 Luglio 2020

      Francesco Mauro

      Ciao Giulia,
      grazie per la dritta.
      Le nostre comunque sono caserecce, al contrario quelli sono dei rigatoni. In ogni caso complimenti per l’occhio attento. La cucina è un grande mondo e siamo sempre contenti di ispirare anche gli altri 😉
      A presto

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

POLPETTE DI MELANZANE

Chi non ama le polpette? Nessuno....credo! Basta il suono del nome..."polpette"...ed è subito festa..! Ma anche un modo "strategico" per far mangiare le verdure…

TARTUFINI DI CIOCCOLATO E ALBICOCCHE SECCHE

Un dolce veramente semplice, realizzabile anche dai più pasticcioni, con soltanto due ingredienti, ma veramente ottimo!! Va bene per tutti, celiaci, vegetariani, vegani, macrobiotici…
patate al forno veloci cotte sul gas

PATATE AL FORNO SUL GAS

Per questa ricetta abbiamo utilizzato un metodo di cottura innovativo che consente di cucinare a basse temperature: il metodo di cottura GIOTTO.  Di produzione…

PATÈ DI POMODORI SECCHI

Un gustoso patè che potete utilizzare per condire delle bruschette, da solo o in aggiunta a del pecorino o del parmigiano grattuggiato.  Potete utilizzarlo…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano