L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

CUACUOCCIULI A VIDDANIEDDA (CARCIOFI ALLA VILLANELLA)

16 Febbraio 2017 - Visite (480)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

I carciofi alla villanella, comunemente chiamati a Palermo "cacuocciuli alla Viddaniedda, sono un secondo piatto genuino e appetitoso della cucina tradizionale Palermitana. Piatto vegetariano, ricco di sapore e facile da preparare, pochi e semplici ingredienti :aglio e prezzemolo tritati, olio extravergine d’ oliva, sale e pepe che  valorizzano questo ortaggio in una  mescolanza di sapori e odori,  rendendo questo piatto davvero irresistibile.

INGREDIENTI

5 Carciofi
2 cucchiaio Prezzemolo tritato
3 spicchi Aglio
Sale
Pepe
3 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
1 Limone
1 bicchiere Acqua
1 Cipollotto

PROCEDIMENTO

  • Laviamo  i carciofi ed eliminate le foglie esterne più dure
  • li mettiamo in una ciotola con acqua acidulata con limone per non farli annerire
  • prepariamo il prezzemolo e l'aglio  che triteremo
  • prendiamo ciscun carciofo e inseriamo tra le foglie, sale, pepe,aglio e prezzemolo
  • li posizioniamo in un tegame dove abbiamo messo l'olio,il cipollotto fresco tritato e l'acqua
  • copriamo con un coperchio e a fuoco basso portiamo a cottura
  • semplicemente delizioso

CONSIGLI DELLO CHEF

Se preferite potete tagliare a spicchi i carciofi e disporre nel tegame assieme al trito degli aromi

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

Zucchine centenarie ripiene

ZUCCHINE CENTENARIE RIPIENE

Oggi prepariamo insieme le Zucchine centenarie ripiene La zucchina centenaria ha un gusto delicato e si presta a numerose ricette e modi di cottura.…

ROSE DI PATATE

Amo decorare i piatti,se poi le decorazioni sono buonissime ancora meglio, veloci, facili e di grande effetto, queste rose stupiranno i vostri invitati...

CAPONATA DI PESCE SPADA

Chi non conosce La caponata di melanzane!! forse non tutti sanno però che si può fare anche la caponata di pesce spada ….e melanzane!! Si perchè…

GIRELLE AL FORMAGGIO

In cucina ,la fantasia non deve mancare e dimostrazione in questa ricetta dove le croste dei formaggi vengono utilizzate per dar sapore a queste…

SFORMATINI DI CARCIOFI CON FONDUTA LEGGERA

Gli sformatini di carciofi con fonduta leggera sono una di quelle ricette semplici e gustose che risolvono  mille situazioni:  secondo l'occasione si può proporre come un elegante…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano