L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Torte

CASSATA AL FORNO.

17 Marzo 2017 - Visite (1037)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Per un buon risultato di questa ricetta basta una buona ricotta ben asciutta e una frolla ben riposata.

INGREDIENTI

500 gr Farina 00
2 Uova
150 gr Strutto
300 gr Zucchero semolato
35 gr Miele di zagara o millefiori
1/2 bustina di lievito per dolci
500 gr Ricotta ovina ben asciutta
50 gr Gocce di cioccolato
1 cucchiaino Cannella in polvere
1 pizzico Sale
1 pizzico Scorza di limone
1 bustina Vaniglia in polvere
250 gr Pandispagna
20 gr Zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Preparazione della crema di ricotta:

Fate scolare la ricotta per almeno due giorni dal momento dell'acquisto,ora mettete la metà dello zucchero (150gr.) mescolate e mettetela in frigo coperta.

Il giorno successivo setacciatela,unite la vaniglia ,il cioccolato e un pizzico di cannella.

Preparazione della frolla:

In una ciotola o nella planetaria mettete lo strutto,il resto dello zucchero, il miele e il sale,impastate fino ad ottenere una massa cremosa,ora unite le uova e la scorza di limone grattugiata,continuate ad impastare,intanto setacciate la farina con il lievito e la vaniglia.Unitela e impastate velocemente per qualche minuto. Fate una palla,avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo a riposare per almeno un ora.Sarebbe meglio fare la pasta frolla la sera prima  oppure la mattina per lavorarla dopo almeno otto ore.

Preparazione della cassata:

In uno stampo tipico da cassata oppure una teglia dai bordi bassi imburrata e leggermente infarinata, stendete una strato di frolla non troppo spesso,bucatela con la forchetta, fate attenzione ai bordi,ora adagiate delle fettine sottili di pandispagna sul fondo,ora mettete la crema di ricotta come nella foto, mi raccomando non fate uno strato troppo alto,ora altre strisce di pandispagna,completate con un altro disco di frolla che bucherellate con la forchetta ,così permettete la fuori uscita del vapore evitando che la frolla si spacchi.

Cuocete a forno ventilato temperatura 180° per 40 minuti circa.

Fate raffreddare un pò prima di sformarla, ora decorate con zucchero al velo e cannella.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Per una frolla più profumata aggiungete qualche cucchiaio di marsala.

Food blogger

ROSALIA PINTACUDA
Salve sono Rosalia, casalinga, moglie e mamma di due ragazzi.Appassionata di cucina in particolare di pasticceria . Mi piace viaggiare e scoprire nuovi sapori.Amo le spezie e tutti gli aromi. Cercherò di portarvi in giro per il mondo con le mie ricette.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TORTA CHEF & MAITRE

Sono membro di uno dei più bei Gruppi di cucina su FB-  "Chef & Maitre" -, all'interno del quale ho fatto amicizia con tantissime…

TORTA DI FRUTTA

Questa ricetta è abbastanza semplice, basta un pò di attenzione quando sistemate la frutta.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano