L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ciambelle

CIAMBELLA CON AMARETTI E NUTELLA

8 Gennaio 2018 - Visite (417)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Si trovano molte ricette di ciambelle e ciambelloni, dalle più classiche alle più fantasiose, io voglio proporvi la mia ricetta.... ciambella con amaretti e nutella ? 

E' una ricetta molto golosa, perchè grazie al connubio  "amaretti   nutella". Il suo gusto è  particolare  nonostante  gli ingredienti  siano classici, ma allo stesso tempo molto contemporenea e speciale.

INGREDIENTI

4 Uova
150 gr Zucchero semolato
300 gr Farina 00
50 ml Olio di semi di girasole
50 ml Latte
1 bustina Lievito per dolci
Un pizzico di sale
100 gr Amaretti
q.b. Nutella
q.b. Zucchero a velo
q.b. Succo limone
q.b. Acqua

PROCEDIMENTO

Preparate gli amaretti, lasciatene una decina interi e sbriciolate i restanti  (potete lasciarli grossolani oppure frullarli  e ridurli in farina).
Iniziate lavorando le uova con lo zucchero nel il mixer, fino a che non diventa spumoso e bianco. Aggiunegete man mano l’olio, il latte, il liquore e il sale;  unite la farina e il lievito e infine aggiungete gli amaretti sbriciolati;  amalgamate bene il composto.
Imburrate e infarinate uno stampo per ciambellone e versate   metà impasto.
Con un cucchiaio versate sopra un po'  di nutella  e sopra questa il restante impasto e ancora un pò di nutella’, chiaramente mettete ad occhio secondo la quantità che più gradite.
Ora prendete gli ameretti tenuti da parte,  spezzateli in due e sistemateli sopra la torta.
Cuocere la torta in forno caldo a 170° per 30-35 minuti.
Fate raffreddare prima di guarnire con glassa prepararata con  zucchero a velo, a cui ho aggiunto con qualche goccia di succo di limone e qualche goccia d'acqua fino ad ottenere una consistenza fluida ma trasparente o, se preferite decorate semplicemente con zucchero a velo.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per facilitarvi nella distribuzione della nutella durante le fasi di versamento nello stampo, è preferibile scaldarla e renderla più fluida.

Food blogger

Anna Magri
Salve a tutti, mi chiamo Anna, sono una mamma di 35 anni, sono nata e cresciuta in toscana ma dal 2002 vivo in sicilia. Amo cucinare, la mia cucina varia tra ricette della toscana, con molti ricordi di quando ero bambina, e i piatti che ho imparato a fare da grande in sicilia; anche se devo confessarvi che mi piace anche sperimentare nuovi tipi di cucina.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CIAMBELLINE

Questa ricetta me l'ha fatta conoscere mia cugina Giusy e l'ho amata subito..è una pasta briosc con cui faccio anche la rosticceria siciliana,  ma…
ciambella con amaretti

CIAMBELLA CON AMARETTI E NUTELLA

Si trovano molte ricette di ciambelle e ciambelloni, dalle più classiche alle più fantasiose, io voglio proporvi la mia ricetta.... ciambella con amaretti e…

CIAMBELLA ALL’ARANCIA

Ho provato la ricetta che sto per proporvi, nel periodo che non potevo mangiare latte. La mattina non sapendo cosa prendere per colazione ho…

TORTA PARADISO

Ed ecco una nuvola di sofficità: la torta paradiso, ideale sia per la prima colazione che per un Tea time con le amiche, grazie…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano