L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CIAMBELLE DONUTS – CIAMBELLE DI HOMER SIMPSON

14 Luglio 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    7 persone

Le ciambelle donuts sono un dolce tipico americano ormai diffuso in tutto il mondo. Sono delle sfiziose ciambelle fritte, morbidissime e coperte per metà da varie glasse, le più comuni sono quella al cioccolato (fondente, bianco e al latte).

A rendere queste ciambelle cosi famose, sono stati i simpatici personaggi della serie tv “The Simpson”. Homer (uno dei personaggi principali) le divora in modo esagerato, ne va ghiotto! Una volta provate le donuts, è difficile non dargli ragione, sono davvero squisite!

Questa volta ho preparato le donuts con glassa al cioccolato fondente, ma conto di provare anche altre glassature (ad esempio quella al cioccolato bianco mi stuzzica parecchio).

 

INGREDIENTI

250 gr di farina 00
40 gr di zucchero
125 gr di latte
1 bustina di lievito di birra in polvere
50 gr di burro a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
olio per frittura
200 gr di cioccolato fondente
confettini colorati (codette/diavolina)

PROCEDIMENTO

Su un piano di lavoro (se avete la planetaria meglio ancora) mettete la farina a fontana e al centro lavorate il burro a pezzettini con lo zucchero. Aggiungete il pizzico di sale, il lievito di birra in polvere e per ultimo il latte.

Lavorate il tutto fino a creare un impasto morbido ed omogeneo, coprite con un canovaccio e lasciatelo riposare un’ora. Trascorso il tempo, stendete l’impasto a cerchio con spessore di 1 cm, con l’aiuto di un coppa pasta del diametro di 8 cm ricavate un cerchio di pasta che andrete a bucare nel centro con un altro coppa pasta del diametro di 3 cm.

Una volta formate tutte le ciambelle, lasciatele lievitare ancora 1 ora. In una padella scaldate abbondante olio per frittura e cuoceteci le ciambelle non più di due alla volta. Fate cuocere qualche minuto per lato (devono risultare dorate) e mettete le ciambelle cotte su carta assorbente.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria oppure nel microonde. Aiutandovi con una pinza da cucina immergete un lato della ciambella nel cioccolato fuso e mettetela su carta forno (usate lo stesso procedimento per tutte le ciambelle).

Cospargete le ciambelle con confettini colorati e fate asciugare il cioccolato prima di consumarle.

CONSIGLI DELLO CHEF

Cuocete anche i ritagli di impasto tolti (dato che non possono essere reimpastati) per fare i buchi alle ciambelle: otterrete così dei mini krapfen.

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CHIACCHIERE

Le chiacchiere sono i dolci tipici del Carnevale e rappresentano il dessert ideale e perfetto per una festa in maschera. Le chiacchiere si realizzano…

PROFITTEROL CREMA ALLA NOCCIOLA

La difficoltà di questo dolce è la preparazione dei bigné, soprattutto per quanto riguarda la cottura. L'importante è la consistenza della pasta choux e…

PIZZELLE

Le pizzelle possono essere arrotolate e farcite, permettendo di creare composizioni varie e coreografiche. Questa è una preparazione molto facile e veloce. Le PIZZELLE…

PASTICCINI AL TIRAMISÙ

Chi non ha mai preparato ed assaggiato il tiramisù?In questa ricetta l'ho preparato in versione pasticceria.

DORAYAKI EUROPEI

Questa è una rivisitazione dei classici Dorayaki giapponesi. Infatti, al posto della tradizionale salsa ricavata dai fagioli azuki, in questa ricetta ho utilizzato la…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano