L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

CIAMBELLE SOFFICI

5 Dicembre 2016 - Visite (2317)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Nei nostri bar per colazione oltre alla nostra buona rosticceria, troviamo anche i cornetti e le ciambelle.

Ciambelle sofficissime e ricoperte di zucchero semolato, che si sciolgono in bocca.

Che dire........ provatele no?!?!?!?

BUON LAVORO

 

INGREDIENTI

1 kg Farina 00
500 ml Latte
30 gr Zucchero semolato
50 gr Lievito di birra
100 gr Burro
2 Uova
20 gr Sale

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte o se preferite in acqua, unite la farina e con l'aiuto di una impastatrice, lavorare il composto finchè non si stacca dalle pareti della ciotola. Se non avete una impastatrice andrà benissimo il caro e vecchio "olio di gomito", impastando a mano.

Aggiungere il sale e poi  le uova uno alla volta.

Quindi incorporare il burro,  la pasta deve risultare omogenea e asciutta.

Lasciare lievitare circa un'ora, poi lavorare ancora un po' la pasta e suddividerla in ciambelle facendo le forme con un comune stampo per ciambelle e mettendole in quadrati di carta forno, in fine coprire con un panno di stoffa e fare lievitare fino al raddoppio della massa.

1688773_413069728838141_1681725524_n

Friggere in olio caldo. Per una frittura più leggera e con meno grassi potete utilizzare una friggitrice ad aria.

Con un Setaccio per zucchero cospargete le ciambelle  mentre sono ancora calde.

Dovranno essere  completamente ricoperte di zucchero.

13432196_10209965403115442_1747702649475295129_n1013729_413101398834974_618067848_n

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Con questa dose verranno una trentina di ciambelle

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

GAUFRE O WAFFLE

L'ora della merenda si trasforma in un ricordo delle passate vacanze estive in giro per l'Europa con le Gaufre, meglio conosciute come WAFFLE

CREMA AL LIMONE

Crema al limone, da gustare al cucchiaio con della frutta fresca oppure da utilizzare per farcire o decorare fagottini, cestini di frolla o tortine…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano