L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

HAMBURGER DI ZUCCHINE E RICOTTA

22 Maggio 2016 - Visite (1720)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Di facile preparazione, perfetti da gustare sia da soli che come secondo piatto  accompagnati magari da una insalata mista o patate al forno o, perchè no, in mezzo ad un panino con un velo di ketchup.

Allacciate il grembiule e seguitemi!

INGREDIENTI

450 gr Zucchine
80 gr Ricotta
1 Uovo
45 gr Parmigiano gattugiato
1 Cipollina fresca
q.b. Farina di mais
4 cucchiaio Pangrattato
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Dopo aver pulito e pelato le zucchine, grattugiatele grossolanamente con una grattugia a fori grossi salatele e mettetele a scolare bene sotto un peso per circa un'ora.

Dopo riponetele in un canovaccio pulito e tamponate stringendo con forza, eliminerete così tutta l'acqua di vegetazione. Devono risultare quanto più asciutte possibili.

A questo punto mescolatele con la ricotta, l'uovo, il parmigiano grattugiato, il pangrattato e la cipolletta lunga fresca grattugiata. Se non gradite questo ultimo ingrediente potete sempre aromatizzarle come più vi piace (basilico, timo, menta o scorza di limone grattugiata).

L'impasto risulterà abbastanza morbido, ma non preoccupatevi! Formate delle polpette di 70 gr. cad. e passatele nella farina di mais che servirà a formare in cottura una crosticina croccante.

Adagiate man mano le polpette infarinate su una teglia ricoperta con carta forno leggermente unta di olio avendo cura di distanziarle bene  fra di loro.

Prendete un coppapasta rotondo di 8 cm. di diametro ungetelo e ponetelo sopra la prima polpetta, aiutandovi poi con lo stantuffo in dotazione pressate in maniera omogenea affinchè la polpetta possa assumere la classica forma dell'hamburger. Sotto per comodità metto la foto dell'attrezzo che ho utilizzato.

IMG_20160521_200133[1]

Procedete in questa maniera per tutte le altre polpette.

Infornate in forno ben caldo a 180° per circa 25/30 minuti avendo cura di girare gli hamburger a metà cottura. Se le volete più dorate, fate come me, accendete il grill gli ultimi 5 minuti di cottura.

IMG_20160520_193449

Buona degustazione.

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

Melanzane ripiene light

MELANZANE RIPIENE LIGHT

Quando arriva l'estate amo preparare le verdure ripiene, che siano melanzane pomodoro o peperoni . Un piatto leggero e fresco, si puo mangiare come…

BOLLITO IN SALSA VERDE

Ho scritto questa ricetta perché il bollito è buono e semplice da cucinare. Per la buona riuscita del piatto è importante avere ingredienti di…

TRECCIA DI PANE RIPIENA

Il pane a casa mia non manca mai.Lo preparo 3 o 4 volte a settimana e mi diverto a variare con le farine per…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano