L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CONFETTURA DI ZUCCHINA LUNGA

6 Giugno 2016 - Visite (4376)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Non conoscevo questo tipo di marmellata fino a quando mio marito parlando di  antichi sapori  non mi parlò delle "Maria Stuarda". E' stata una piacevole scoperta perchè nei miei ricordi non c'era questo prelibato dolcetto, ma allo stesso tempo  rimasi stupita nello scoprire che erano dei dolcetti di frolla rigorosamente a base di strutto per risultare biscottosa e friabile, ripieni di questa ottima marmellata, profumatissima, prelibata e raffinata oltre essere antichissima.

Per coloro che non sono siciliani e ancor meglio palermitani, potrà sembrare un'eresia l'idea di una marmellata con un'ortaggio, ma non fatevi condizionare  ? provatela e poi magari lasciatemi un commento...sarebbe molto gradito ! 🙂

INGREDIENTI

600 gr Zucchina lunga siciliana
360 gr Zucchero semolato
q.b. Buccia di limone

PROCEDIMENTO

In Sicilia si coltiva una particolare qualità di zucchina, detta"lunga", che si presta ad una infinità di preparazioni, insieme alle foglie piu' tenere della pianta, dette "tenerumi" con le quali si preparano delle minestre, mentre con la zucchina si preparano dei contorni aggiungendo anche patate, cipolle e pomodori.

IMG_20160526_201737

In questa  ricetta, la zucchina lunga, sarà usata come dolce.

Sicuramente essendo un prodotto locale potrebbe risultare difficile trovarlo.

Per prima cosa la zucchina si sbuccia con un pelapatate, si taglia a pezzi e si mette a bollire per una decina di minuti.....

IMG_20160526_203540

......dopodichè a colare per una notte.

IMG_20160526_205336

Adesso è pronta per essere messa in pentola tagliandola a pezzi e aggiungendo il 60% di zucchero( in questo caso su 600 gr di zucchina pulita ho messo 360 gr di zucchero) e sempre con il pelapatate  tirando via da un limone 2 sfogliette (scorza).

IMG_20160527_151447

Far cuocere su fuoco vivace fin quando non si staccaa dalla pentola IMG_20160527_151721IMG_20160527_154646

Appena pronta mettere nei vasetti,ovviamente sterilizzati, messi capovolti per 5 minuti e conservati per l'utilizzo a piacere.

 

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CROSTATA ALLA FRUTTA FRESCA

Se vi piacciono i dolci provate questa crostata che sicuramente sara' di vostro gradimento. La freschezza della frutta ne esalta il gusto.

SEMIFREDDO DAISY PAN

E’ arrivato il giorno della cresima di mia figlia Chiara e così ho deciso di non fare la classica torta (con la crema e…

CIAMBELLE FRITTE

Chi di noi si ricorda delle ciambelle fritte morbide e ricoperte di zucchero? Spesso le nostre mamme ci dicevano che erano state fritte nell'olio…

MARMELLATA DI LIMONI E ZENZERO

Profumatissima, fresca e speziata, la marmellata di limoni e zenzero è ottima da spalmare su una fetta di pane,  per farcire torte golose come…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano