L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi di carne

COPPA DI MAIALE CON JALAPENO

1 Settembre 2020 - Visite (206)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    2
  • Preparazione

La coppa di maiale, detta a napoli locena, è un pezzo di carne molto economica ma non da meno saporito. Infatti l'origine in italiano di loscio significa di poco conto.

questo pezzo di carne è saporito anche semplicemente arrostito perchè essendo ricco di grasso da molto sapore ma cucinato in questo modo grazie al sapore piccante dei jalapeno diventa ancora più prelibato grazie al forte sapore di peperoni di questi ultimi.

 

INGREDIENTI

STRUMENTI

PROCEDIMENTO

Il Jalapeño è un peperoncino di origine messicana, molto piccante e molto saporito.

Jalapeño

 

Oggi lo abbineremo ad una coppa di maiale, per un accostamento di sapori indimenticabile.

 

In una padella antiaderente mettiamo un filo d'olio, poco perché la carne è già molto grassa, l'aglio e una metà di Jalapeno tagliati a fette.

 

Facciamo soffriggere il tutto per due minuti.

 

Aggiungiamo la carne a fiamma alta

 

Copriamo con un coperchio e dopo 5 minuti, saliamo, giriamo e togliamo il coperchio.

Continuiamo a cuocere fiamma media per altri 5 minuti.

 

Aggiungiamo l'altra parte di Jalapeno e facciamo cuocere per un minuto.

Impiattiamo la coppa ben cotta accompagnata da un'insalata fresca, con datterini, iceberg e mais per bilanciare la pesantezza del piatto. Soprattutto gustarlo con un freschissimo calice di vino rosso rubino. Ho abbinato

LA TRIDESCA delle cantine Orsini

Buon appetito!

CONSIGLI DELLO CHEF

La COPPA DI MAIALE CON JALAPENO un piatto che deve per forza essere accompagnato da un buon vino e ho pensato di rivolgermi ancora una volta alle nostre ormai affezionate cantine di Gianluigi Orsini, questa volta un rosso da un profumo fragrante e prorompente LA TRIDESCA è consigliabile berlo ad una temperatura di 15/16° e anche stavolta accompagnamento perfetto <3

Ingredienti utilizzati in questa ricetta

Strumenti utilizzati in questa ricetta

Libri consigliati

IL MESTIERE DEL FOOD BLOGGER
Sei o conosci appassionati di cucina che cercano lavoro o che vorrebbero cambiare quello che hanno?

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

COSCE DI POLLO FRITTE

Una ricetta antica ma sempre alla moda. Quando si bolliva il pollo, per renderlo più succulento e farlo mangiare a chi non piaceva asciutto,…

FALSO MAGRO

E' chiamato "Falso magro" perchè in apparenza sembra un classico rollè leggero.Questo arrotolato di manzo ,invece è un secondo piatto ricco e saporito,tipico della…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano