L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

COSTINE DI MAIALE IN SALSE E CIPOLLE

3 Febbraio 2017 - Visite (768)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Una ricetta all'americana per le salse che vengono utilizzate . Un insieme di gusti, tra dolce e piccante. Le costine di maiale intere e appoggiate su un letto di cipolle, che grazie anche allo zucchero di canna si caramellano esaltandone il gusto

INGREDIENTI

1 kg Puntine di maiale
1 kg Cipolla
3 cucchiaio Salsa barbecue
3 cucchiaio Ketchup
1 cucchiaio Salsa di soia
1 cucchiaio Salsa worcestershire
3 cucchiaio Zucchero di canna
1 cucchiaino Peperoncino rosso
2 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe nero

PROCEDIMENTO

Eliminare la parte esterna delle cipolle, tagliarle a metà e sistemarle in una teglia capiente e con i bordi alti. Appoggiarvi sopra le costine, condirle con sale e pepe nero. In una ciotola amalgamare le salse con il peperoncino, lo zucchero di canna e l'olio. Cospargere tutto sulle costine, coprire con un foglio di alluminio, cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per circa 2 ore e servire.

Food blogger

Lauretta Corrado
Salve,sono Corrado,nato e cresciuto a Modica,da qualche anno mi sono trasferito ad Alba (cn)dove lavoro come operaio specializzato in Ferrero occupandomi dell' Estathè in bicchiere.Ho portato con me oltre la passione, che ho da tanti anni, di cucinare, anche le antiche ricette tramandate da generazione.La mia è una cucina amatoriale, che si basa principalmente su tutto cio' che di buono possa offrire l'arte culinaria della Contea di Modica ( e non solo )una cucina povera ma ricca di gusto, e tramite i blog e i social sto condividendo questa mia passione.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CARCIOFI TAPPATI AL SUGO

Carciofi ??? A chi non piacciono Si possono fare in qualsiasi maniera,fritti,bolliti,a "viddaniedda",con la pastella,come pesto per la pasta o, come in questo caso,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano