L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

CROSTATINE MORBIDE SALATE ALLA MORINGA

23 Aprile 2021 - Visite (42)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

In questa ricetta ho usato ciò che ultimamente è stato definito, per eccellenza, il super food: la Moringa.

La Moringa, è una pianta straordinaria perché ricca di principi attivi utili all'organismo. Ha la particolarità di essere totalmente edibile: i semi, dai quali si ricava un olio usato nella cosmetica e per i prodotti erboristici o biologici; i  fiori dai quali si ricava anche il miele; le foglie che sono una miniera di vitamine e minerali; i frutti, che si presentano come piccoli baccelli che sanno di asparagi, insomma è totalmente commestibile.

La Moringa  è una pianta considerata "miracolosa" per le sue proprietà nutrizionali. Come già detto prima, è una sorta di Super-Food,  in quanto ha un altissimo contenuto proteico e contiene 46 diversi antiossidanti.  Il suo elevato contenuto di antiossidanti la rende un eccellente vaso-protettore, quindi utile anche contro l'ipertensione, e la rende anche un'ottima alleata nella difesa del sistema immunitario. Contiene molto Calcio, ed è ricca di vitamine A e B.

 

 

 

INGREDIENTI

3 Uova
2 cucchiaini Sale
1 cucchiaino Zucchero semolato
100 gr Ricotta
50 gr Formaggio grattugiato
100 ml Latte
50 ml Olio di semi di girasole
100 gr Farina 00
1 bustina Lievito per torte salate
200 gr Formaggio spalmabile alle erbe
150 gr Pomodorini ciliegino
50 gr Cucunci in salamoia
25 gr Moringa in polvere

PROCEDIMENTO

In una Planetaria o in un Robot da cucina rompiamo le uova, aggiungiamo il sale, lo zucchero e iniziamo a mescolare.

  

 

Aggiungiamo il formaggio grattugiato, la ricotta, l'olio di semi di girasole, il latte e la Farina un po' alla volta.

Mettiamo anche la bustina di lievito per torte salate e continuiamo a mescolare, fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi.

 

Prepariamo le formelle per mini crostate, le  ungiamo bene  e le infariniamo.

   

 

Versiamo l'impasto in tutte le formelle e con una spatola livelliamo bene la superficie.

 

 

Inforniamo e lasciamo cuocere in forno ventilato a 170° C per circa 20 minuti oppure in forno statico a 180° C per lo stesso tempo.

La superficie deve dorarsi in superficie.  Rimuoviamo dallo stampo le nostre crostate e trasferiamole sul piatto da portata. Lasciamo raffreddare e passiamo alla farcitura.

Per farcire la crostata salata creiamo, con l'aiuto di una spatolina, uno strato di formaggio spalmabile alle erbe al quale abbiamo aggiunto un cucchiaino di Moringa in polvere.

 

 

Aggiungiamo i pomodorini, i Cucunci e una splolverata di moringa in polvere.

   

 

Riponiamo in frigorifero, basterà uscirlo 10 minuti prima di servire.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

La farcitura delle crostatine è discrezionale: salumi o verdurine fresche o grigliate. In alternativa al formaggio spalmabile potete utilizzare del pesto di basilico.

STRUMENTI ED INGREDIENTI UTILIZZATI IN QUESTA RICETTA:

    

Food blogger

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FOCACCIA TONNO E SCAMORZA

La focaccia tonno e scarmoza è una delle tante fantastiche ricette del grande maestro Luca Montersino. E' un'ottima soluzione per la cena, ma anche…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano