L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

FARFALLE AL RAGÙ DI PEPPINO DI PALERMO

1 Maggio 2021 - Visite (191)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    2
  • Cottura
  • Preparazione

Sono Giuseppe di Palermo e quando cucino io si mangia unto e sostanzioso, ma grazie alle farfalle, questo piatto vi farà volare. Seguitemi che vi spiego...Vorrei Introdurre questa ricetta palermitana  difendendola  a priori: perchè palermitana? Facile, perchè è mia e io sono un vero palermitano e quindi è palermitana pure la mia ricetta "Farfalle alla chicca",  con Ragù bianco di salsiccia di Suino, peperoni e panna per cucina.  Probabilmente starete anche pensando che voi avete una ricetta simile e quindi in caso meglio riprodurvi  la vostra, che già vi sta facendo sbavare al solo pensiero, bravi bravi bravi, facendo così non sbaglierete mai 😀 !  Se volete inebriare il vostro palato  dei sapori a cui siete abituati sin da piccoli, allora riproducete le vostre di ricette e andrete sul sicuro, proprio come ho fatto io qui di seguito, scrivendo una ricetta che probabilmente può essere attaccata in ogni sua parte  da chi cucina per lavoro o da chi ha una ricetta simile, ma è mia, a me piace e se non sapete cosa cucinare provatela, ci ho messo anni a perfezionarla!

Amunì iniziamo

INGREDIENTI

250 gr Farfalle
2.5 litri Acqua
30 gr Sale
10 gr Olio extravergine d'oliva
40 gr Cipolla
150 gr Salsiccia di suino
100 gr Peperoni
200 gr Panna da cucina
2 gr Noce moscata
q.b. Pepe nero
q.b. Parmigiano in scaglie
100 cl Vino rosso
20 gr Carote

PROCEDIMENTO

Versate in una Pentola abbastanza capiente 2,5 litri di acqua e 25 gr di sale, coprite con un coperchio e mettetela sul fornello a gas o sulla piastra a induzione.

Mentre l'acqua giunge a bollore, prepariamo il nostro condimento alla chicca:

  • Aggiungete immediatamente la cipolla e la carota e lasciate appassire per 3 minuti.
  • Approfittate di questo tempo per privare la salsiccia dal budello e successivamente trasferitela nella padella insieme alla cipolla ormai imbiondita. Se la vostra salsiccia e' surgelata, allora per essere veloci dovreste tenere nella vostra cucina la piastra scongelante o pannello scongelante, in qualche minuto scongelerete (in modo sano e sicuro e senza spreco di energia) la vostra salsiccia.
  • Regolate la potenza della fiamma al massimo e spadellate energicamente mentre sfumate con il vino rosso o in alternativa con della Vodka).

 

Buttate la pasta nell'acqua bollente e puntate il timer per il tempo indicato sulla confezione. In alternativa alle farfalle io uso le Busiate" La Pasta di William"una pasta siciliana con una storia siciliana. Se ancora non si fosse capito, io amo moltissimo la mia terra! 🙂 Questa pasta presenta una grande caratteristica: assorbe perfettamente il condimento! Proprio come piace a me!

  • Mentre La pasta cuoce provvedete ad aggiungere i peperoni al ragù di Salsiccia e continuate a spadellare energicamente. Non appena i peperoni saranno appassiti, spegnete il fuoco e aggiungete la panna. Regolate di sale e aggiungete la noce moscata e il pepe. Lasciate riposare il condimento per un minuto.

Scolate la pasta lasciandola dentro la pentola e versate all'interno metà del condimento, dalla padella alla pentola quindi e mescolate energicamente.

Porzionate in modo equo la pasta in due Piatti e aggiungete il resto del condimento. Infine, una spolverata abbondante di Parmigiano Reggiano e servite subito.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Ingredienti e strumenti utilizzati:

 

La pasta di William    

 

 

Food blogger

Giuseppe
Sono Giuseppe e sono Palermitano, Non ho molto tempo Per cucinare, ma ho alcune chicche culinarie che vanno lasciate ai posteri.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 2 Maggio 2021

    Vincenzo

    Da buon palermitano ho apprezzato la ricetta dello chef Peppino, mi sembra ottima , penso che sarà mia intenzione farla al più presto, così potrò soddisfare la mia curiosità ..

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CASERECCE CON FAVE E SALSICCIA

Se amate le fave  questo è un piatto sicuramente da provare, non è complicato, abbastanza veloce e per tutta la famiglia. tipicamente primaverile. A…

PASTA BROCCOLI E ALICI

Come dicevamo...la semplicità vince quasi sempre. Spesso, quando si sente parlare di verdure (e, in special modo, di broccoli) molti storcono il naso... sarà…

TOFE CON CECI, BACON E CURRY

La pasta con i ceci è un piatto della tradizione contadina, semplice e sostanzioso, e viene proposta in mille varianti regionali .La mia versione…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano