L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Torte

FLY’S CASSATA SICILIANA

3 Gennaio 2017 - Visite (2373)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Alta
  • Costo
    Alto
  • Porzioni
    10
  • Cottura
  • Preparazione

Questa ricetta è un pò elaborata, consiglio di preparare il pandispagna almeno un giorno prima ,(meglio due), avvolgerlo in pellicola e conservare a temperatura ambiente. Anche la pasta di mandorle va preparata il giorno prima, ma  mettetela in frigo in un sacchettino per alimenti.

INGREDIENTI

6 Uova
180 gr Farina 00
480 gr Zucchero semolato
1 kg Ricotta ovina ben asciutta
1 Vanillina bustina
1 q.b. Scorza di limone
200 gr Farina di mandorle
200 gr Farina di pistacchio
300 gr Zucchero a velo
50 gr Sciroppo di glucosio
gr Acqua
100 gr Gocce di fondente perugina
250 gr Zucchero fondente per cassate
300 gr Frutta candita mista
50 gr Miele di zagara o millefiori

PROCEDIMENTO

Preparate la crema di ricotta:

 

Pesate 300 gr di zucchero semolato e mescolatelo alla ricotta, questa operazione va fatta almeno un giorno prima di montare la cassata, mettere in frigo.

Preparate il pandispagna:

 

montate le uova intere con il resto dello zucchero semolato(180gr), deve risultare abbastanza chiaro. Ora setacciate la farina e mescolatela delicatamente, unite un pizzico di sale e la scorza del limone. Fate cuocere a forno statico per 25-30 minuti a 170°.Una volto cotto lasciatelo ancora per qualche minuto dentro al forno spento.

Preparate la pasta di mandorle :

 

mescolate le farine di mandorle e pistacchio, unite lo zucchero al velo,; in piccolo tegamino scaldate l'acqua con il glucosio e il miele, versatelo tiepido e impastate il tutto, aiutatevi con altro zucchero al velo da spolverare sul piano da lavoro, fate una palla e mettette in frigo.

Assemblaggio della torta:

Passate al setaccio la ricotta unite la vaniglia e il cioccolato a gocce. Ora procedete al montaggio della cassata.

Tagliate il pandispagna a strisce, spolverizzate di zucchero al velo lo stampo da cassata.

Disponete le strisce sul fondo , ora fate una striscia di pasta di pistacchio e mettetela attorno al bordo dello stampo. Versate la crema di ricotta e coprite con altre fettine sottili di pandispagna. Schiacciate con un peso e mettete in frigo , meglio per una notte.

Fate attenzione quando sformate la cassata su un piatto . Sciogliete al microonde o a bagnomaria lo zucchero fondente, versatelo sulla superficie e livellatelo con una spatola subito, questa operazione è molto delicata, non fatelo scendere sul bordo.

Ora decorate la cassata a piacere, disponete la frutta candita a secondo la vostra fantasia.

Vi posso assicurare che non ho mai fatto due volte la stessa cassata.

 

Food blogger

ROSALIA PINTACUDA
Salve sono Rosalia, casalinga, moglie e mamma di due ragazzi.Appassionata di cucina in particolare di pasticceria . Mi piace viaggiare e scoprire nuovi sapori.Amo le spezie e tutti gli aromi. Cercherò di portarvi in giro per il mondo con le mie ricette.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

DELIZIA ALLE FRAGOLE

Questa torta l'ho preparata diverse volte, anche per il mio compleanno, perché adoro le fragole. È un pó complicata e ha diverse preparazioni e…
Torta Di Compleanno con pasta di zucchero

TORTA DI COMPLEANNO

Quale occasione migliore di un compleanno per preparare, e gustare, una golosa torta?La Torta di compleanno è il dolce classico da preparare in occasione…
Cookie Gigante alla Nutella

COOKIE GIGANTE ALLA NUTELLA

La torta Cookie Gigante alla Nutella è semplicemente divina. Un dolce americano unito alla buonissima e italianissima Nutella. Facile da preparare e ottimo da…

TORTA PERE E CIOCCOLATO

Come sempre avevo della frutta matura da smaltire,cosa meglio di una bella merenda dal profumo di cioccolato??? Divorata dai bambini e pere smaltite!!

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano