L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

FOCACCIA CON RICOTTA E SPINACI

26 Maggio 2016 - Visite (811)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Vi consiglio di comprare la ricotta almeno un giorno prima , fatela scolare bene in frigo.

Questa è una torta salata che si presta benissimo ad ogni occcasione: per una cena fredda, come antipasto, per un buffet, per una gita fuori porta.

Bhe si potete farla in qualsiasi momento, oltre a fare un bel figurone, sicuramente azzeccherete i gusti di tutti.

INGREDIENTI

500 gr Farina 00
1 Uova
50 gr Strutto
50 gr Zucchero semolato
1 bustina Lievitodi birra disidatato
250 ml Acqua
10 gr Sale
700 gr Ricotta di pecora
250 gr Spinaci
50 gr Parmiggiano grattuggiato
1 pizzico Noce moscata
10 gr Semi di papavero

PROCEDIMENTO

Preparazione dell'impasto:
Setacciare la farina e  sciogliere la bustina di lievito in una ciotola con l'acqua tiepida e lo zucchero.
Aggiungere nella ciotola,  lo strutto ,il sale , l'uovo e per ultimo la farina.
Impastare il tutto, coprire con pellicola e far lievitare per 40 minuti.
Intanto preparate il ripieno:
Sbollentate gli spinaci e passateli al passaverdure , unite la ricotta, sale ,pepe , noce moscata e il parmigiano grattugiato.
Dividete la pasta in due panetti , formando una palla.
Ungere con olio una teglia bassa, stendere la pasta , mettere il ripieno e fate dei filoncini con il restante pasta. Disponete i filoncini sulla torta salata,  formando una griglia come si fa per le crostate.
Far lievitare per ulteriori 40 minuti.
Accendete il forno a 180°, pennellate con latte e decorate con i semi di papavero oppure sesamo. Cuocete per 30-40 minuti a forno statico (oppure basatevi in base al forno in uso), mettendo una ciotolina di acqua calda nel forno.
Fate intiepidire prima di servire.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la pasta brioche potete anche usare la farina manitoba al 50 % e farina 00.

Food blogger

ROSALIA PINTACUDA
Salve sono Rosalia, casalinga, moglie e mamma di due ragazzi.Appassionata di cucina in particolare di pasticceria . Mi piace viaggiare e scoprire nuovi sapori.Amo le spezie e tutti gli aromi. Cercherò di portarvi in giro per il mondo con le mie ricette.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

POLPETTE DI VERDURE

Quando i miei bimbi non vogliono mangiare le verdure, io preparo queste, Polpettine colorate. E ultimamente le ho fatte per un'amica vegetariana.

CASATIELLO

La mia cucina spazia in lungo e in largo ma con la cucina napoletana ho sempre avuto un rapporto particolare,  non soltanto per legami…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano