L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

FUSILLI AL TONNO CON POMODORINI GIALLI E ROSSI DI PACHINO

23 Agosto 2020 - Visite (182)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Una Pietanza che raccoglie Colori, Profumi e Sapori della mia amata Sicilia: I brillanti colori gialli e rossi dei pomodorini datterini di Pachino, il verde del basilico, pianta che adorna ogni balcone delle massaie siciliane, il rosso delle cipolle siciliane ... il tutto, come i colori  della tavolozza di un pittore per un tripudio di profumi e sapori che sposati al buon tonno conservato sott'olio danno vita ad un Piatto che è veramente un'opera d'Arte. Provare per Credere !

INGREDIENTI

350 gr Pasta formato fusilli
400 gr Pomodorini gialli
100 gr Pomodorini rossi
300 gr Tonno sott'olio
1 kg Cipolla rossa
1 spicchio Aglio
q.b. Olio d'oliva
20 foglie Basilico in foglie

PROCEDIMENTO

Tagliare a pezzetti i due tipi di pomodorini e metterli in una Ciotola

Soffriggere la cipolla e l'aglio tagliati in piccoli dadini con un pochino di olio d'oliva Evo

Aggiungere i pomodorini, coprire con un coperchio e fare cuocere a fuoco lento in modo che i pomodorini rilascino la loro acqua di vegetazione e con quella cuocersi. Salare e pepare.

Aggiungere il tonno sbriciolato e fare insaporire bene con i pomodorini

Aggiungere il basilico precedentemente tritato, mescolare e aggiungere anche un giro generoso di olio d'oliva

Nel frattempo,in un Tegame, portare a cottura la pasta (Fusilli) e una volta cotta, mettere da parte un pochino di acqua di cottura da aggiungere successivamente al sugo quando verrà rimescolato con la pasta, ma solo se bisognerà

Aggiungere la pasta al sugo in padella, se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Mescolare bene il tutto. Impiattare e servire.                                                                                             Facoltativa l'aggiunta di una spolverata di pepe nero a gusto del commensale.

CONSIGLI DELLO CHEF

    PADELLE     

Food blogger

Agata De Luca
Sono Agata De Luca, un’anima atterrata forse “per sbaglio” sul Pianeta Terra. Nella vita insegno canto e dirigo un Coro Gospel. Amo l’Arte in tutte le sue forme e ritengo che la Cucina sia una delle più belle nonché più buone forme d’arte. Ho imparato dalla mia mamma le più belle ricette della tradizione siciliana. Ho viaggiato parecchio e dai tanti luoghi visitati ho appreso altri usi, modi di cucinare, e conosciuto spezie che fanno sprigionare profumi e sapori buonissimi. In cucina, come in ogni cosa che faccio, ho capacità creativa e inventiva. Sono molto spirituale: Credo e amo Dio e tutto ciò che popola il Paradiso, sopratutto amo la Madonna e gli Angeli. Delle Persone prediligo chi onora i Valori fondamentali della Vita e chi ha Rispetto per gli animali, gli uomini, e tutti gli esseri creati da Dio. Detesto la maleducazione, la cattiveria, la malafede, l’egoismo e la mancanza di generosità. Non muovo un braccio quindi la mia amica Francesca diventa le mie mani, io resto la mente.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

I PANINI DI HEIDI

Ecco riafffiorare i ricordi da bambina, quando trasmettevano il cartone animato di HEIDI, quella dolce fanciulla paffutella con i cerchietti rossi sulle guance che…

ZUPPA DI PESCE

Zuppa in Sicilia, Caciucco in Toscana, la cosa più importante in questo piatto e' il gusto veramente eccezzionale che assume il pesce.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano