L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Sicilia

FUSILLONI CON CREMA DI FAVE E RICOTTA PROFUMATI AL FINOCCHIETTO SELVATICO

15 Gennaio 2017 - Visite (814)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Ricetta semplicissima, molto versatile e delicata al palato.

INGREDIENTI

350 gr Fusilloni
350 gr Fave fresche
250 gr Ricotta fresca
150 gr Finocchietto selvatico
70 gr Salame delle madonie
q.b. Latte
q.b. Olio d'oliva
1 Cipollotto fresco
q.b. Sale
q.b. Pepe
3 cucchiaio Parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO

Questa ricetta può essere preparata anche con fave surgelate, in mancanza di quelle fresche.

Prendere una padella, mettere l'olio e il cipollotto fresco, fare soffriggere leggermente e aggiungere le fave fare soffriggere anch'esse mescolando spesso.

Aggiungere acqua quanto basta per far cuocere le fave , poi salare, pepare, e aggiungere il finocchietto selvatico lavato e tritato.

Appena cotte mettere le fave con tutto il suo liquido in un contenitore e frullare .

Ripassare in un passino o passapomodoro per raffinare la purea , eventualmente se la crema dovesse risultare troppo densa , aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta successivamente.

Intanto prendere la ricotta metterla in una ciotola e aggiungere mezzo bicchiere di latte,un filo di olio,un pizzico di sale e i tre cucchiai di parmigiano ,con il frullatore ad immersione rendere la ricotta in una perfetta crema.

Mettere la crema di fave nella padella  con qualche cucchiaio di crema di ricotta .

Nel frattempo tagliare il salame a piccoli cubetti.

Cuocere la pasta appena è al dente versare in padella  nella crema e mescolare bene , aggiungere un filo di olio a crudo e il salame Impiattare versando  la crema di ricotta come nella foto e un po' di finocchietto per decorare.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Si può sostituire il salame delle Madonie con un comune salame.

Questa ricetta può essere eseguita con diversi tipi di formati di pasta.

In questo  piatto può essere abbinato un buon vino rosso siciliano!

Food blogger

Francesca Lo Coco
Sono Francesca, ho 47 anni e vivo in Sicilia, in un meraviglioso paese marinaro. Mamma e moglie con una grande passione per la cucina, che nasce sin da quando ero bambina. Il mio primo piatto fu la "pasta con le sarde", da buona figlia di pescatore, oggi continuo la grande tradizione di famiglia lavorando nella pescheria di famiglia senza tralasciare l'arte culinaria dilettandomi soprattutto con pesce e crostacei.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

Frittella di fave piselli e carciofi

FRITTELLA DI FAVE PISELLI E CARCIOFI

La ricetta della Frittella di fave piselli e carciofi (detta anche Frittedda) è una ricetta tipica siciliana del periodo primaverile (marzo - aprile). Ma…

GATTÒ DI PATATE ALLA PALERMITANA

Il gattò di patate  dal francese gateau( pronuncia gatò) ci ricorda l’influenza francese nella cucina siciliana. Nel seicento, non c’era casa aristocratica palermitana che…

Sfincione palermitano

Lo sfincione palePiatto tipico siculo dai sapori mediterranei come la nostra cipolla di Tropea, che se pur non comunemente usata nel palermitano io la…

VISCOTTA CU PRUVULAZZO (ALGERINI)

Questi biscotti rappresentano un must nella categoria dei biscotti palermitani. La loro origine risulta sconosciuta e anche se il nome riporta ad un noto…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano