L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

GELATO ALLA STRACCIATELLA

26 Agosto 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    8 persone

Il gelato alla stracciatella fa parte dei gusti classici della gelateria italiana. A base di latte, zucchero, vaniglia e gocce di cioccolato fondente, è facilmente abbinabile a tanti altri gusti , sia a base di crema, come la nocciola, il cioccolato, il pistacchio ecc… che a quelli alla frutta.

In questa stagione preparo molto spesso il gelato e mi diverto a sperimentare anche gusti nuovi, ma la stracciatella non può mai mancare nel mio frigorifero.

La versione che vi propongo è senza uova, quindi anche chi è intollerante a questo ingrediente, lo può consumare tranquillamente.

 

INGREDIENTI

200 g di zucchero semolato
2 cucchiaini di amido di mais
300 g di latte intero
200 g di acqua
2cucchiaini di estratto di vaniglia
100 ml di panna montata
100 g di gocce di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

In una pentola versate lo zucchero e l’amido di mais e mescolate per bene con una frusta.

Separatamente unite il latte e l’acqua, riscaldate il composto ottenuto e versatelo nella pentola con lo zucchero e amalgamate tutto.

Portate la pentola sul fuoco lento e girate con la frusta per circa 5 minuti, fin quando vedrete il composto un po’ più denso.

Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare.

Aggiungete poi la vaniglia e la panna e amalgamate bene. Fate raffreddare il composto in frigo per circa un’ora.

Versate il composto nella gelatiera e fate refrigerare per 35 minuti. Aggiungete le gocce di cioccolato e lasciate girare ancora per 5 minuti.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PROFITTEROLES PANNA E CIOCCOLATO

Un dolce classico della pasticceria. I profitteroles sono dei bignè a base di pasta choux. Possono essere riempiti con crema o panna montata; io,…

MINI CHIFFON CAKE

La mini chiffon cake è un dolce di origine americana di una sofficità unica, come una nuvola. L'ho chiamata 'mini', perchè ho utilizzato le…

MARMELLATA DI MANDARINI E GRAND MARNIER

Le Marmellate  mi piace farle  e mangiarle...a casa mia ne consumiamo tantissime. Oggi vi voglio parlare di questa marmellata di mandarino, molto particolare perche'  l'ho…

CIAMBELLA SENZA GLUTINE

Diversi anni fa ho cominciato a sperimentare molte ricette gluten free tanto che pensavo di aprire un panificio tutto senza glutine, ma poi purtroppo…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano