L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

GIRELLE DI FRITTATA CON PROSCIUTTO COTTO ED EDAMER

17 Gennaio 2017 - Visite (313)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Un' idea facile e sfiziosa per presentare quello che benissimo può diventare un secondo piatto.

 

INGREDIENTI

6 Uova
pizzico Noce moscata
q.b. Prezzemolo tritato
q.b. Sale
20 gr Parmigiano grattugiato
3 Prosciutto cotto a fette
6 Edamer a fette

PROCEDIMENTO

Versate le uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta, aggiungete una spolverata di noce moscata, sale, prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato.

Lavorate il composto con una frusta o una forchetta, poi versatelo ed uniformatelo su una teglia 30x23 foderata con carta forno leggermente bagnata e strizzata.

Cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti.

Una volta cotta, sfornatela ancora calda, copritela con la pellicola trasparente e capovolgetela su un piano: in questo modo freddandosi tratterrà l'umidità e non si seccherà.

Quando sarà raffreddata completamente, ricopritela con fette di formaggio e di prosciutto cotto.

Arrotolate la frittata iniziando da uno dei lati più corti.

Avvolgetela poi nella pellicola trasparente, sigillate a mò di caramella e lasciatela riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo, togliete la pellicola e tagliate con un coltello a lama liscia ed affilata delle rondelle spesse circa 2 cm.

Disponete le girelle ottenute su un piatto di portata e decorate con carote e pomodorini.

IMG_20150618_185505

 

 

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

UN INSOLITO POLPO E PATATE

Mi piace sconvogere le ricette classiche,l'idea di presentare un polpo e patate diverso dal solito,delle monoporzioni carine da servire singolarmente sia ad una cena…
SARDE A BECCAFICO ALLA PALERMITANA

SARDE A BECCAFICO ALLA PALERMITANA

Questa delle Sarde a beccafico alla palermitana e' una ricetta tradizionale tramandatami direttamente dalla nonna . Ancora oggi è quella che preparo per amici e…
pesce capone agli agrumi

CAPONE AGLI AGRUMI E SPEZIE

Un secondo piatto molto profumato, grazie alla presenza degli agrumi e  molto gustoso grazie alle spezie. Un piatto facile da preparare che di sicuro…

PARMIGIANA DI PESCESPADA

Con il bel tempo la voglia di fare grandi (e lunghe) mangiate non se ne ha molta voglia.. Molto meglio un piatto unico e…

Prodotti in evidenza

Crea la tua lista nozze

30 giorni gratuiti