L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Basi

IL GLUCOSIO FATTO IN CASA

23 Febbraio 2017 - Visite (56027)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Alle prese con drink e cocktail? Appassionati di pasticceria? Vi piace lavorare la pasta di zucchero? Quante volte nelle ricette per Torte , Dolci , Gelati o creme  necessitava lo zucchero liquido? Per alcuni  e' difficile da reperire e con un prezzo abbastanza elevato...  Bene, allora perchè non provare a realizzare in casa il vostro Sciroppo di glucosio ?

La legge prevede che questo sciroppo venga realizzato con il 62% di zucchero  e il 38% di acqua, ( 165 grammi di zucchero e 100 grammi di acqua naturale), ma a prescindere dalla legge questa combinazione tra solvente e soluto garantisce le condizioni per una migliore conservazione, in quanto limita sensibilmente il proliferare di microorganismi che porterebbero fare deperire il prodotto, conosciuto anche come Sciroppo di zucchero,  a tal proposito sarebbe importante evidenziare che nel mondo dei cocktail è un premix generico e non quindi da ricondurre alla categoria degli sciroppi.

La ricetta  che andrò a presentarvi vi permetterà di realizzare una soluzione satura al 66,7 % di zucchero e  il 33,3%  di acqua.

Ora vi spiego come preparare lo Sciroppo di Glucosio in casa

 

 

 

 

INGREDIENTI

400 gr Zucchero semolato
200 ml Acqua
2 cucchiaini Succo limone

STRUMENTI

Pentolino
Barottolo in vetro

PROCEDIMENTO

Preparare lo Sciroppo di Glucosio è molto semplice: versate tutti gli ingredienti, limone , acqua e zucchero  in una casseruola o in un pentolino antiaderente e a fuoco molto dolce fate cuocere mescolando lentamente per 20 min.

ingredienti per preparare il glucosio

 

Adesso alzate la fiamma ma non al massimo e cuocete ancora mescolando per altri 20/25 min...vi accorgerete che il composto comincerà ad addensarsi e a fare delle piccole bollicine, quindi il vostro glucosio o zucchero liquido è pronto, versatelo con attenzione in un barattolo di vetro sterilizzato (anche qualche minuto nel microonde andrà bene), non preoccupatevi se vi sembrerà piuttosto liquido, una volta raffreddato completamente, sarà bello denso  come  fosse miele quello in commercio.

Barattolo di glucosio

CONSIGLI DELLO CHEF

Si conserva benissimo in un barattolo di vetro per più di due mesi a temperatura ambiente.

INGREDIENTI E STRUMENTI ALL'INTERNO DI QUESTA RICETTA

      

Booking.com

Sciroppo di glucosio
Sciroppo di glucosio ideale per dolci e gelati

Food blogger

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 14 Aprile 2018

    AleB

    Ciao! Quello che hai prodotto tu è lo zucchero invertito, perché il glucosio ha un potere dolcificante molto basso rispetto al saccarosio e non so se si riesce ad ottenere “in casa”. In ogni caso è una ricetta davvero utile e proverò a farla!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CROSTATA CAPRESE SOFFICE

Un nuovo tipo di Crostata soffice salata. In questa versione ho voluto fare una "Caprese" dove il gioco di colori e sapori da' origine…

IL GLUCOSIO FATTO IN CASA

Alle prese con drink e cocktail? Appassionati di pasticceria? Vi piace lavorare la pasta di zucchero? Quante volte nelle ricette per Torte , Dolci…

PANE IN CASSETTA

Dai facciamo il pane bianco ottimo per colazione o merenda . Io oggi lo preparato per una colazione con le mie amiche che volevano…

ROBIOLA HOME MADE

Fare la Robiola in casa è semplicissimo e vi servono pochi ingredienti...la soddisfazione alla fine è davvero grande,io da un po' di tempo mi…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano