L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

MARMELLATA DI ZUCCHINA VERDE LUNGA

5 Settembre 2017 - Visite (4885)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    10
  • Preparazione

Una marmellata tipicamente siciliana. Particolare e unica nel suo genere; ottima farcia per biscotti e dolci di pasta frolla , ma deliziosa anche spalmata su fette di pane e  fette biscottate. Ideale da amalgamare per le farcie tipiche dei nostri dolci natalizi. La zucchina verde lunga è un ortaggio siciliano che si trova solo ed esclusivamente in estate. La sua conserva si deve preparare anzitempo e conservarla per le preparazioni dei dolci invernali. Difficile da trovare sugli scaffali dei supermercati, ma facile da preparare in casa e da tenere in dispensa pronta all'uso e al suo consumo. Per questa ricetta ho attinto al mio libro di ricette siciliane, ma ho voluto dare un tocco "enziano", aggiungendo agli ingredienti, grappa e vaniglia. Un ottimo assemblamento di ingredienti che hanno conferito alla marmellata un gusto diverso rispetto alla classica preparazione ...... non scontato e profumato 😉

INGREDIENTI

1 Zucchina lunga siciliana
q.b. Zucchero semolato
1 Limone
1 Bacca di vaniglia
1 tazzina Grappa
q.b. Acqua
q.b. Sale

PROCEDIMENTO

Tagliate a pezzi la zucchina dopo aver raschiato la buccia

Mettete la zucchina a pezzi in pentola con poca acqua e sale q.b.

 

 

 

Fate sbollentare per 10 minuti. Scolate le zucchine in un colapasta , coperte, per circa 1 giorno.

Passate al setaccio le zucchine e pesate la polpa.

 

Versate la polpa in pentola e unite lo zucchero di pari peso della zucchina, mezzo limone, la grappa e i semi della bacca di vaniglia scorticati. Mettete in pentola anche la bacca aperta.

Accendete a fuoco medio e mescolate finchè lo zucchero si sarà sciolto per bene.

Poi abbassate la fiamma e fate cuocere fino a che la marmellata sarà densa e mescolando spesso.  Fate la prova piattino.

Togliete la bacca intera e invasate la marmellata ancora calda in barattoli sterili e fate raffreddare con i barattoli capovolti. Datate la marmellata che potrà stare in dispensa per diversi mesi.

 

 

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CORNETTI DELL’AMORE

Ho provato la ricetta dei cornetti dell’amore solo perche mi incuriosiva il nome. Normalmente faccio i cornetti sfogliati al burro, mentre questi cornetti sono…

CRISPELLE DI RISO CATANESI

Rispettosa delle tradizioni della mia bella Catania, da un paio d'anni a questa parte le "crispeddi di risu"   le preparo da me. Sono…

PANNA COTTA AL CARAMELLO

La panna cotta è uno dei dolci più apprezzati e conosciuti. È un dessert semplice e delicato ma allo stesso tempo gustoso perché viene…

LE FRITTELLE DI PULCINELLA

Profumo e sapore d'arancia donano a queste frittelle un gusto strepitoso. Sono sfiziose e rallegrano i palati di grandi e piccini

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano