L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

MOUSSE DI CARCIOFI

2 Maggio 2016 - Visite (449)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Preparazione

E' questo il periodo in cui i banchi deimercati sono pieni di carciofi, oltre a quelli sott'olio per i quali delego mia madre (che a casa mia vanno a ruba, soprattutto durante le uscite in camper), ho deciso di provare a fare qualcosa di diverso, poichè mia figlia non ama tanto i carciofi. Così ho pensato ad una mousse: un prodotto versatile, in quanto utilizzabile sia con i crostini che con la pasta. Il risultato? Una bontà cremosa da provare!

INGREDIENTI

3 cucchiaio Olio evo
10 Carciofi piccoli
q.b. Sale
500 ml Brodo vegetale
50 ml Vino bianco
50 gr Burro morbido

PROCEDIMENTO

13015136_10204395584770248_484454015606068364_n

Pulire i carciofi e tagliarli a striscioline di media grandezza e immergerli in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano. Poi lavarli e scolarli.

Nel frattempo mettere l'olio EVO in una padella e quando si è riscaldato inserire i carciofi. Far soffriggere qualche minuto e poi sfumare con il vino bianco. Far evaporare e poi continuare la cottura (circa 10/15') con il brodo vegetale, home made ( oppure con il brodo fatto con il dado).

Trascorso il tempo di cottura scolare i carciofi e farli raffreddare completamente.

Quando saranno ben scolati e freddi, metterli nel mixer insieme al burro e frullare bene, fino a quando non ci sono più i 'fili' delle foglie dei carciofi.

Ed ecco che la mousse è pronta

13076840_10204395584410239_7577839478544863018_n

13094412_10204395585410264_2778870648683841656_n

CONSIGLI DELLO CHEF

Ottima sulle bruschette ma ancora più buona come condimento per la pasta

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

WURSTEL A NANNA

I wurstel a nanna sono un antipasto molto carino e sfizioso da proporre sui buffet per i compleanni dei bambini. In realtà io li…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano