L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

BIGNÈ SALATI CON CREMA DI ASPARAGI

14 Marzo 2016 - Visite (911)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Sfiziosi bignè da servire ad un buffet.    La crema è sufficiente per circa 30 bignè.

INGREDIENTI

3 Uova
1 Aglio
q.b. Olio d'oliva
75 gr Farina di kamut
Un pizzico di sale
50 ml Latte
250 gr Asparagi
70 gr Burro
75 gr Farina di mais bianco per tacos
q.b. Semi di papavero
3 cucchiaio Grana padano grattugiato
200 ml Acqua

PROCEDIMENTO

 PREPARAZIONE BIGNE'

In una pentola far bollire l' acqua con il burro. Quando il burro sarà completamente sciolto, aggiungere il sale, la farina tutta in una volta e mescolare sempre, tenendo l’impasto sul fuoco finché sfrigolerà e si staccherà dalla pentola.

Trasferire l’impasto nella ciotola dell’impastatrice e lasciar raffreddare per qualche minuto, dopo aggiungere le uova uno alla volta e lavorare l’impasto con la frusta.
Quando l’impasto sarà omogeneo, porlo in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia (io a stella)

e formare tante palline, della dimensione di una piccola noce, che disporremo su 2 placche da forno con carta apposita.
Infine cospargere con i semi di papavero.

Infornare i bignè a 170° ventilato (perché 2 teglie) per circa 25 minuti (io li ho poi lasciati in forno accesso a 50 gradi per altri 20 minuti ad asciugare bene ).

Far raffreddare.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

PREPARAZIONE ASPARAGI

Lavare gli asparagi e tagliarli a tocchetti, eliminando la parte dura e legnosa.
In una padella mettere l 'olio e l 'aglio e soffriggere un pò.
Aggiungere gli asparagi e salare.
Versare dell'acqua calda per aiutare la cottura.
Eliminare l'aglio e pepare.
Frullare bene e far raffreddare.
Ora aggiungere il formaggio e il grana ,amalgamando bene.
Porre in frigorifero per mezz’ora a rassodare.
Servirsi di una sac à poche con beccuccio liscio riempita di crema.
Forare delicatamente i bignè sulla base e riempirli.
Poggiare in pirottini di carta e far insaporire per 30 minuti.

Food blogger

Ornella Pasquariello
Ornella Pasquariello, lucana di nascita, vive in Campania è diplomata in violino e canto al Conservatorio. Affianca alla professione di musicista la sua passione per la cucina. Alla ricerca di sapori nuovi unisce un’attenzione alla salute nei suoi piatti. Appassionata particolarmente di paste ripiene,regionali ed estere.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

PANINI MORBIDISSIMI

Questi panini sono morbidissimi e ideali anche per buffet. Da mangiare in qualsiasi modo, anche così al naturale. SICURAMENTE DA PROVARE

CAPONATA DI CARCIOFI

È un contorno o un ottimo antipasto e   va consumato freddo  in modo che gli ingredienti  si possano ben legare.

CESTINI DI PASTA ALLA NORMA LIGHT

Questo primo piatto l'ho realizzato uno di quei giorni che costretta a preparare piatti semplici e poco calorici....perchè si sa bene quanto la cucina…

POLPETTE DI PANE

Riciclare il cibo, è una cosa che si deve e si può fare. In Sicilia, la tradizione vuole il pane a tavola sempre e,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano