L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

PANE CON TUMMINIA MIELE E MANDORLE

11 Gennaio 2017 - Visite (338)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Ho provato a dare a questo pane,già molto profumato, il sapore delle mandorle e del miele per arricchirlo di gusto.

INGREDIENTI

250 gr Farina di tumminia
100 gr Farina di rimacino
150 gr Farina manitoba
100 gr Lievito madre
2 cucchiaio Miele
150 gr Latte
50 gr Olio d'oliva
100 gr Mandorle

PROCEDIMENTO

In una ciotola versiamo: 100 gr di lievito madre, 2 cucchiai di  miele,  l'acqua tiepida e sciogliamo con le mani. Aggiungiamo il latte tiepido e far assorbire in parte e cominciare ad aggiungere il mix di farine gradualmente continuando ad impastare per qualche minuto. Per ultimo aggiungere i 50 gr di olio e i 10 gr di sale e continuiamo ad impastare per almeno 15/20 min, formare una palla e far riposare fino al raddoppio (il tempo dipenderà dalla forza del lievito madre e dalla temperatura dell'ambiente in cui riposa l'impasto.....).

Trascorso il tempo della prima lievitazione prendere l'impasto e metterlo sul piano di lavoro infarinato, allargatelo leggermente e distribuitevi la metà delle mandorle20170110_153045

ed avvolgere l'impasto schiacciando con le mani per far aderire bene la mandorle ottenendo di nuovo in rettangolo dove metterete il resto delle mandorle e procedere come nel primo passaggio. Infine formare di nuovo una palla e far lievitare per 1 ora è mezza circa.

Dopo la seconda lievitazione riprendete l'impasto capovolgetelo sul piano e avvolgetelo su se stesso formando un grosso filone che taglieremo in 3 parti uguali, ma farete dei cordoncini.....

20170110_153625

con i quali formeremo  una treccia.

20170110_153709

Rivestire una teglia con carta forno e posizionare la treccia, ungendola con olio nella superficie

20170110_154222

e coprire con la pellicola

20170110_154331

e facciamo lievitare per 1 ora circa.

20170110_164002

Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 20 min con un pentolino d'acqua posizionata alla base del forno;  continuare  la cottura  per altri 30 min a 180 °C senza pentolino.

Sfornate e mettete il pane a raffreddare su una gratella e  poi affettare.

20170110_195407

CONSIGLI DELLO CHEF

Usate il miele che più preferite

Food blogger

Francesca Pinello
Sono Francesca Pinello una mamma e moglie felice, il mio piccolo hobby, la cucina, perchè mi rilassa stare davanti i miei fornelli.Di carattere molto estroversa e mi piace imparare e sperimentare sempre cose nuove.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PEPERONI A MODO MIO

I peperoni sono  deliziosi  e vanno preparati in tutti modi. Questa è  una ricetta facile da fare e buonissima da gustare.

PIZZA BONCI IN TEGLIA

La pizza è qualcosa che non ti stanca mai, è adatta a qualsiasi momento della giornata. Come ogni settimana ecco dell'esubero di lievito madre…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano