L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PASTICCINI DI MANDORLE CON CUORE DI CIOCCOLATO ALLE NOCCIOLE

6 Settembre 2016 - Visite (1841)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    10
  • Cottura
  • Preparazione

Questa è una rivisitazione di una mia precedente ricetta ed esattamente dei pasticcini di mandorla che ho già pubblicato. La differenza? .......il cuore al cioccolattoso e la superficie del pasticcino che risulta croccante ma molto friabile, che si scioglie in bocca subito appena arriva al palato. Una vera delizia, morbidi e goduriosi dentro, croccanti e deliziosi fuori, nonchè degli ottimi pasticcini da preparare per tempo e poterli regalare. Si conservano per diversi giorni ........ quindi che aspettate a farli?
Vi spiego tutto ...... 😉

 

INGREDIENTI

400 gr Farina di mandorle
500 gr Zucchero a velo
5 Albumi
q.b. Aroma mandorla
q.b. Cioccolato al latte
1 cucchiaino Lievito bertolini

PROCEDIMENTO

Montare gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale

Aggiungere 350 gr di zucchero a velo facendolo assorbire a cucchiaiate.

Poi la farina di mandorla e tutti gli altri ingredienti, senza esagerare con l'aroma mandorla (soprattutto se molto concentrato)

 

Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo ma che resti morbido ed appiccicaticcio (si dovrà proprio attaccare alle mani )

Bagnatevi bene le mani e prelevate delle quantità grandi quanto una noce, la pallina dovrà risultare baganata,  formate delle palline, fate un buco al centro e mettete un pezzettino di cioccolato al latte (il mio era con nocciole ).

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Buttate le palline nel restante zucchero a velo e fatele coprire bene di zucchero, girandole nello stesso. Poi mettete le palline in una teglia ricoperta di carta forno e ben distanziate

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Lasciate riposare i pasticcini in frigorifero per 1 ora almeno.  Trascorso questo tempo, infornate a 170° per 12 /15 minuti (forno preriscaldato).
I biscotti, dovranno restare molto chiari e non dorare del tutto. Appena sfornati saranno ancora morbidi (cioè sembreranno crudi) quindi lasciateli raffreddare completamente prima di toccarli.

I pasticcini dovranno risultare con la crosta croccante ma molto friabile e  morbidi dentro.......strepitosamente buoni!

 

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PECCATO DI GOLA

Questa torta e un tripudio di gusti dalla crema al cioccolato al caramello e per finire la morbidezza della panna racchiuso nella frolla

BIGNE’

I bignè sono un classico della piccola pasticceria ,sono semplici nella preparazione. Il bignè può essere usato in vari modi,con ripieni salati, da servire…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano