L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PASTICCINI DI MANDORLE E PISTACCHI CON CONFETTURA DI ZUCCHINE VERDI LUNGHE

1 Dicembre 2017 - Visite (3002)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Eppure, all'improvviso, tutto diventa deliziosamente innovativo anche se rispecchia la tradizione vera siciliana. Si, perché dovete sapere, che la confettura di zucchina verde lunga , è proprio tradizionale siciliana, spesso si usava per fare dei dolcetti che le nonne tenevano in dispensa, pronti da offrire a visite improvvise, perché in Sicilia, si sa, "un si sapi mai..... arriva quarcunu un facemu mala fiura....!!!" (non si sa mai, una visita improvvisa, abbiamo qualcosa da offrire e non facciamo brutte figure).
Ecco, questi dolcetti mi frullavano nel cervello da un po'. Non riuscivo a capire la cnsistenza che avrei ottenuto vista la morbidezza dell'impasto, resa ancora più morbida dall'umidità della confettura. Ho voluto comunque provare , male che fosse andato, quei dolcetti che tanto volevo regalare a carissimi amici e che non dovevano tradirmi, sarebbero rimasti a casa per punizione, invece............... ? Dai su, che ve li spiego a dovere, basta continuare a leggere 😛

INGREDIENTI

5 Albumi
400 gr Farina di mandorle
100 gr Farina di pistacchio
500 gr Zucchero a velo
q.b. Buccia di limone grattugiata
6 gocce Aroma mandorla amara
q.b. Confettura di zucchina verde lunga
1 cucchiaino Lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Mixare le farine ed aggiungere la buccia del limone grattuggiata

Montare gli albumi con un pizzico di sale, fino a farli diventare ben spumosi.

Poi aggiungere lo zucchero a velo a cucchiaiate e qualche goccia di limone spremuto. Montate fino ad ottenere una consistenza quasi come la meringa

Quindi versare a cucchiaiate il mix di farine , il lievito e l'aroma

Lavorate l'impasto fino ad ottenere una sorta di "pappa", che terrete a riposare in frigorifero, coperta con pellicola,  per un paio d'ore

Ora è il momento di formare i dolcetti:
preparate un piatto con un po' di acqua. Bagnatevi le mani e prelevate delle quantità , poco più grandi di una noce. Formate delle palline che schiaccerete al centro. Riempite le palline con un cucchiaino da caffè di confettura di zucchina verde   e riformate la pallina, che adesso sarà ripiena. Adagiate le palline su una placca, ricoperta di carta forno e spolverizzate con altro zucchero a velo, senza esagerare, la cui quantità non è indicata, volutamente, tra gli ingredienti, così non farete confusione.

 

Fate riposare i dolcetti, in un posto fresco per 2 ore e mezza o 3 , così la superficie si seccherà un po' e il dolcetto si assesterà .

Fate scaldare il forno a 170° ed infornate i dolcetti per 12/15 minuti. Sfornate , ma lasciate completamente raffreddare i dolcetti, prima di toglierli dalla teglia. Risulteranno molto morbidi, quindi se li toccate mentre ancora sono caldi, rischierete di rovinarli.

Dovranno restare chiari o leggermente dorati , ma non preoccupatevi se in superficie faranno delle crepe, è normalissimo

 

Il giorno dopo i pasticcini si apprezzeranno meglio......

Obiettivo centrato in pieno e quindi esperimento riuscito 😉

Buon pasticcino a tutti

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

I pasticcini si conserveranno più a lungo se conservati nelle apposite bustine , facilmente reperibili presso i fornitori di prodotti per pasticceria

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 8 Novembre 2018

    Mery Mazzola

    Dopo aver fatto la tua marmellata di zucchina lunga,adesso farò i tuoi pasticcini
    ??

    Rispondi
  2. 10 Novembre 2018

    enza

    tesoro, allora poi mi dici :*

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PASTICCINI DI MANDORLE

I pasticcini alle mandorle......a chi non piacciono?? Facili da preparare e con questa ricetta conquisterete grandi e piccini

TORTA CHEF & MAITRE

Sono membro di uno dei più bei Gruppi di cucina su FB-  "Chef & Maitre" -, all'interno del quale ho fatto amicizia con tantissime…
Crema Pasticcera

CREMA PASTICCERA

Questa ricetta della Crema Pasticcera è una ricetta che mi ha dato una mia zia per preparare un'ottima crema! Gustosa e leggera, adatta per…

DOLCETTI DI MANDORLE

Questi dolcetti di pasta di mandorle, tipici della tradizione siciliana, ricordano fortemente il periodo delle feste,  morbidissimi e colorati, sono semplici da preparare, senza…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano