L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

PENNETTE CON CAVOLFIORE TUMA POMODORI SECCHI AL FORNO

13 Marzo 2016 - Visite (725)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Questo piatto e molto semplice e delicato lo consiglio a tutti .

INGREDIENTI

500 kg Pennette
1 gr Cavolfiore
100 gr Tuma
50 gr Pomodoro secchi
1 Cipolla
100 gr Parmigiano
50 gr Pangrattato
q.b. Olio d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Lessa i cavolfiori e scolali , la loro acqua conservala.

Poi suffriggi i pomodori secchi e la cipolla in cui dopo aggiungerai sale e pepe e un po' d'acqua dei cavolfiori .

Dopo lascerai cucinare per 10 minuti il composto .

Lascia lessare nell'acqua restante dei cavolfiori, la pasta che andrai a scolare al dente .

Poi prendi una teglia che andrai a spalmare con olio e mollica dove sopra farai uno strato di pasta, uno strato di condimento di cavolfiori , un pò  di parmigiano, sopra aggiungi la Tuma tagliata a fette, ancora  un altro strato di pasta e un altro di condimento di cavolfiori .

Per finire il tutto,  sopra metterai mollica ed olio .

La nostra teglia sarà pronta per andare in forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti .

CONSIGLI DELLO CHEF

Food blogger

Hafida Rizki
Sono Hafida Rizki nata in Marrocco, ma vivo in Sicilia da 33 anni.Sono una donna lavoratrice e amo la cucina siciliana e la Sicilia tutta. La mia grande passione sono i miei piatti di origine, ma mi piace inventare nuove ricette, sia dolci che salate. Seguitemi e cercherò di sorprendervi, soprattutto con le cotture nel Tajine.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 15 Marzo 2016

    Maria Glória D'Amico

    Questo è un piatto invitante! Buonissimo!
    Abbraccio Anna.

    Rispondi
  2. 13 Giugno 2016

    Hafida Rizki

    Grazie… Maria GLoria D’amico ?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

RISOTTO ALLA PESCATORA

Per realizzare questo primo di pesce, ci vuole un po di tempo.Per la sua realizzazione sono necessari un po di passaggi, credetemi ne varrà…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano