L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

PETTO DI POLLO CON PANURE SPEZIATA CON CONTORNO DI TOPINAMBUR AL FORNO

22 Maggio 2021 - Visite (39)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Il petto di pollo è fra le pietanze last minute! Si presta a moltissimi tipi di preparazione! In questo caso ho voluto provare una versione con una panure speziata, arricchita con pecorino. In accompagnamento a questo secondo  piatto, ho preparato il topinambur, un tubero molto buono, il cui gusto è a metà tra patata e carciofo.

Per rimediare al fatto che avevo dimenticato di tirare fuori dal freezer il petto di pollo, ho sperimentato uno strumento fantastico, il Pannello di scongelamento: in meno di 10 minuti ha scongelato completamente un petto di pollo spesso più di un centimetro,  permettendomi di ottimizzare i tempi di preparazione, senza alterarne le proprietà organolettiche.

INGREDIENTI

250 gr Petto di pollo
40 gr Pangrattato
25 gr Pecorino grattugiato
1 cucchiaio Misto secco di erbe per spaghettata
1 cucchiaino Paprika piccante
20 ml Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Innanzitutto ho pelato i topinambur, li ho tagliati a fettine e li ho conditi con sale, aromi a piacere e un filo di olio extravergine di oliva. Ho trasferito le fettine di topinambur in Forno a 250° per  15/20 minuti.

Durante il tempo di scongelamento del pollo (10 minuti), ho preparato la panure con: pangrattato, pecorino grattugiato e le spezie (non ho usato sale perché il pecorino è un formaggio già molto sapido).

A questo punto, ho unto la superficie del pollo con dell'olio di oliva. Poi, ho panato il pollo con la panure, pressando molto bene per fare aderire perfettamente il composto.

Nel frattempo ho messo a riscaldare un Tegame antiaderente di Magic Cooker. Ho adagiato all'interno il pollo e ho coperto. Ho lasciato cuocere 3 minuti per lato.

A cottura ultimata ho impiattato con il contorno dei topinambur al forno. Risultato: un'eccellente pietanza con poche calorie, sfiziosamente appagante e nutriente.

CONSIGLI DELLO CHEF

Fornetto

Food blogger

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

TIMBALLINO DI SARDE ALL’ARANCIA

Questa semplice ricetta è la variante delle sarde a beccafico,ma in versione monoporzione. Elegante ,da preparare in anticipo e cuocere al momento.

POLPO GRIGLIATO A MODO MIO

E' un piatto che può essere utilizzato sia come secondo che come antipasto molto  sfizioso che può essere accompagnato da un buon bicchiere di…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano