L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

POLPETTE DI MELANZANE DI NONNA RITA

25 Luglio 2020 - Visite (281)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Un ottimo piatto da gustare come secondo o anche da accompagnamento ad un aperitivo anche freddo

Vedi anche: Polpette di Nonna Rita

INGREDIENTI

STRUMENTI

PROCEDIMENTO

Arrostire le melanzane su una piastra o Fry top per almeno 5 minuti per lato, lasciarle raffreddare e spellarle.

 

Preparate tutti gli ingredienti che servono come, il pane grattugiato, il pane raffermo e le foglie di basilico, oltre alle melanzane già spellate.

 

Unire tutti gli ingredienti e formare il composto per le polpette. Preparare le polpette passandole nel pane grattugiato e friggere in abbondante olio di semi di arachidi.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per avere un ottimo risultato bisogna arrostire prima le melanzane e lasciarle raffreddare

 

Ingredienti utilizzati in questa ricetta

Strumenti utilizzati in questa ricetta

Libri consigliati

Ti è piaciuta questa ricetta?
Diventa anche tu un Food Blogger con la "carriera" Cuor di Cucina

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 25 Luglio 2020

    polito

    devo dire di una bontà mai provata, saporite e croccanti al punto giusto. lasciano un sapore indescrivibile. oltretutto sono sfiziose, non vorresti finirle mai

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

PIZZA CON LIEVITO MADRE

Da quando ho iniziato a curare il mio lievito madre (lo chiamo buffetto, nome scelto da mia figlia di 2 anni), amo impastare e…

GATTÒ DI PATATE ALLA PALERMITANA

Il gattò di patate  dal francese gateau( pronuncia gatò) ci ricorda l’influenza francese nella cucina siciliana. Nel seicento, non c’era casa aristocratica palermitana che…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano