L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

POLPETTE SPEZIATE ALLA TUNISINA

5 Marzo 2021 - Visite (29)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

La cucina tunisina, è una cucina che sa miscelare spezie e sapori forti e caldi, che trasportano i sensi lontano, in luoghi  in cui gusti diversi sanno assemblarsi in profumate pietanze saporite, e gustose.

La peculiarità di tale cucina è proprio quella di saper valorizzare e assemblare in maniera originale sapori e pietanze di altre culture. Infatti il tripudio di sapori molto diversi tra loro, nella cucina tunisina è il prodotto di tutte le dominazioni e influenze esercitate da altri popoli nella regione nord africana. Possiamo trovare sapori riconducibili alla cucina turca, araba, andalusa e anche  italiana..

INGREDIENTI

600 gr Carne tritata di manzo o vitello
3 fette Pane raffermo
25 cl Latte
2 Uova
1 Cipolla
2 spicchi Aglio
1 mazzetto Prezzemolo
3 Gambi di sedano
2 pizzico Noce moscata
2 pizzico Cannella in polvere
2 Pepe di caienna
1 cucchiaino Cumino in polvere
1 Chiodo di garofano in polvere
1 cucchiaino Coriandolo in polvere
2 cucchiaio Farina
1/2 cucchiaino Dado granulare
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 Carota
250 gr Datterini gialli
400 gr Pomodorini datterini

PROCEDIMENTO

  • Privare le fette di pane della crosta e immergerle per 5 minuti nel latte, quindi strizzarle bene con le mani.
  • Metterle in una ciotola con la carne tritata e una delle due uova.

  • Tritare finemente, con un Cutter, la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, la carota e il sedano e unirli alla carne, quindi aggiungere tutte le spezie.

  •  Regolare a piacere di sale e pepe e mescolare.
  • Realizzare delle polpette ( se occorre inumidire le mani per semplificare l’operazione).

 

  • Passare le polpette, prima nella farina poi nel (secondo) uovo battuto e salato.

  • Friggere le polpette per 5 minuti nell’olio molto caldo.

  • Quando tutte le polpette sono pronte, scolarle dall’olio di frittura in eccesso, mettendole per qualche minuto su carta assorbente per fritti.

  • Intanto, in una padella fare sciogliere il dado in 200 ml di acqua e portare a ebollizione, quindi immergervi tutte le polpette e fare sobbollire per 20 minuti a fuoco basso, fino a quando il brodo non viene tutto assorbito.

Le polpette speziate alla tunisina, si possono servire in due diversi modi:

  1. accompagnate da un brodo vegetale servito a parte, dove il commensale può intingerle man mano;
  2. accompagnate con dei pomodorini passati in padella con olio d’oliva, aglio e prezzemolo.

PREPARAZIONE DEI POMODORI PER ACCOMPAGNARE LE POLPETTE

Io ho scelto di fare un misto di pomodorini datterini sia rossi che gialli

Mettere in un tegane i pomodorini tagliati, con aglio e un filo di olio d'oliva. Salare e pepare a piacere. Poco prima di spegnere il fuoco aggiungere il prezzemolo precedentemente tritato, mescolare e spegnere il fuoco. Aggiungere a piacere un filo di olio di oliva crudo

 

 

Food blogger

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CUPCAKE CON CAMY CREAM

I cupcake sono dei fantastici dolcetti americani a forma di minitorte cotti in pirottini di carta e poi farciti in superficie con varie creme.…

BRIOCHE DEL BAR

Ho denominato questo dolce "brioche del bar", perchè qui a Napoli la mattina nei bar e nelle pasticcerie, oltre che i cornetti di vari…

TORTA BRISEE AI CARCIOFI.

La torta salata di carciofi e ricotta ai semi di papavero è una ricetta facile, semplice e veloce. Ottimo come antipasto o come piatto…

Prodotti in evidenza

Crea la tua lista nozze

30 giorni gratuiti