L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

RAINBOW CAKE

19 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Alta
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Alto
  • Porzioni:
    20 persone

Questa è la torta che ho preparato con le mie manine per il terzo compleanno di mia figlia. Ho faticato un po’ per realizzarla ma è stato il mio modo per mostrarle quanto la amo e quanto sono felice di essere sua madre.

La base di questa torta è formata da ben 6 pan di spagna, ognuno di un colore diverso (come l’arcobaleno), farciti con una buonissima crema al formaggio (tipica americana).

La copertura e le decorazioni sono realizzate in pasta di zucchero (fatta in casa), colorata con coloranti alimentari. Il particolare più difficile da realizzare è stato proprio l’arcobaleno messo sulla torta (per farlo stare su è stato un’impresa), fortuna che ci sono riuscita!

La mia bimba è rimasta a bocca aperta quando l’ha vista e ne è rimasta molto entusiasta! Il sapore di questa torta è spettacolare! È di una delicatezza strepitosa, provare per credere!

 

INGREDIENTI

I 6 dischi di pan di spagna di diametro 24 cm:

400 gr di farina 00
1 bustina e mezza di lievito per dolci
270 gr di burro
600 gr di zucchero
6 albumi di uovo
un pizzico di sale
440 ml di latte
1 fiala di aroma di vaniglia
coloranti alimentari: ( rosso
arancione
giallo
verde
blu e viola)

La crema al formaggio:

500 gr di mascarpone
500 ml di panna fresca da montare
120 gr di zucchero a velo

Le decorazioni:

500 gr di pasta di zucchero bianca
250 gr di pasta di zucchero rossa
250 gr arancione
250 gr gialla
250 gr verde
250 gr blu
250 gr viola

PROCEDIMENTO

Iniziate a preparare le decorazione (meglio se 2 o 3 giorni prima) Con l’aiuto delle formine, fate delle stelline di pasta di zucchero di tutti i colori, mettetele su carta forno in un vassoio a far indurire.

Formate dei serpentini (uno di ogni colore) che metterete su carta forno formando l’arcobaleno. Con la pasta di zucchero bianca preparate le nuvolette, attaccatele con gli stuzzicadenti alla parte finale dell’arcobaleno, lasciando la punta fuori (che al momento della decorazione vi servirà per infilzarli nelle torta).

Preparate per ultimo le palline colorate da mettere ai bordi. Lasciate riposare tutte le decorazioni un paio di giorni per far si induriscano.

Preparate la torta il giorno prima della festa. Come prima cosa pesate una ciotola grande (vi servirà sapere il peso al momento di dividere l’impasto). Lavorateci il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema.

Incorporate gli albumi (non montati) alla crema di burro e mescolate per bene, profumate con l’essenza di vaniglia. Una volta pesata la farina, aggiungeteci il lievito per dolci e un pizzico di sale e setacciate il tutto.

Incorporate metà della farina al composto di burro, aggiungete poi metà del latte. Completate incorporando la restante farina e subito dopo il restante latte. Lavorate il tutto con la frusta elettrica (o la planetaria) fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Una volta pronto l’impasto, pesate la ciotola piena (dove sottrarrete il peso della ciotola vuota). Dividete l’impasto in 6 porzioni, usando 6 ciotole medie.

Preparate le 6 ciotole con l’impasto e ad ognuna aggiungete un colorante alimentare (rosso, arancione, giallo, verde, blu e viola). Mescolate ogni ciotola, otterrete cosi 6 impasti colorati.

Prendete 2 teglie (uguali) di diametro 26 cm, imburratele e infarinatele, riempitele con un impasto colorato ad ognuna, cuocete in forno a 180° per 15 minuti. Trascorso il tempo, sfornate i primi due dischi e metteteli su carta forno a raffreddare. Continuate cuocendo altri due impasti, facendo la stessa procedura anche per gli ultimi due.

Preparate la crema al formaggio. Lavorate con le fruste elettriche il mascarpone e lo zucchero a velo, incorporate la panna montata e mescolate il tutto, tenete la crema in frigo fino al momento di utilizzarla.

Una volta cotti tutte e 6 dischi e lasciati raffreddare, iniziate ad assemblare la torta. Mettete su un vassoio da portata il primo disco di colore viola, farcite con la crema di formaggio e coprite con il disco blu (senza nessuna bagna).

Continuate nello stesso modo, mettendo, prima il disco verde poi giallo, arancione e completate con il disco rosso alternandoli con uno strato di crema. Ricoprite l’intera torta di panna montata e mettetela in frigo almeno per un’ora.

Stendete la pasta di zucchero bianca con il mattarello formando un cerchio bello grande. Copriteci l’intera torta e iniziate a posizionare le varie decorazioni.

Iniziate con l’arcobaleno infilzando gli stuzzicadenti nella torta (quelli infilati nelle nuvolette precedentemente) Attaccate sulla torta le restanti decorazioni usando un po’ di gelatina alimentare. Tenete in frigo fino al momento della festa.

Rainbow cake ( fetta)

CONSIGLI DELLO CHEF

Come coloranti ho usato quelli in gel, secondo me sono i più adatti alla preparazione di questa torta.

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

pan di spagna alternativo

PAN DI SPAGNA ALTERNATIVO

Per una buona  torta ci vuole una buona base, e il pan di spagna è un classico per preparare torte deliziose, allora pronto per voi…

TORTA SOFFICE ALLA PANNA E PESCHE

In estate abbiamo tanta frutta a disposizione,pesche, albicocche,ciliegie... Possiamo fare tante ricette oltre la marmellata ,questa soffice torta è una vera golosità. A scelta…

BISCOTTI DA INZUPPO DELLA MAMMA

Questa è una vecchia  ricetta della mamma, un po' rivisitata per dargli quella poca consistenza in più e meno friabilità. Mio figlio è rimasto…

CHEESECAKE CON SALSA ALLE FRAGOLE

Non avevo mai mangiato la cheesecake perchè non amo i formaggi ma questa vi assicuro mi ha lasciato senza parole..poi l'ho preparata per gli…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano