L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Salse/Condimenti

RIDUZIONE MELONE BIANCO

18 Settembre 2020 - Visite (61)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Cercavo una riduzione particolare da abbinare ad un entrecote per rendere ancora più particolare il piatto.

In casa avevo un melone bianco e mi sono detta perché non provare... e devo dire che è stata un successo! Il gusto delicato del melone bianco insieme all'acidità dell'aceto di mele ha dato tu risultato inaspettato.

Riduzione al melone bianco approvata! Provare per credere!

Vedi anche: Riduzione di Fichi d'India

INGREDIENTI

200 gr Melone bianco
1 bicchierino da caffè Aceto di mele
2 cucchiai Zucchero
2 cucchiaini Miele

PROCEDIMENTO

Ingredienti riduzione di melone

 

Una volta privato della buccia, dei semi e tagliato la quantità che ci serve di melone bianco, l'ho messo in un pentolino con lo zucchero e l'aceto.

melone bianco

 

Per ridurre i tempi ho utilizzato il  Magic Cooker, fiamma alta fino alla fuoriuscita del vapore dai fori, poi ho abbassato a media e impostato il timer per 10 minuti, trascorsi ho frullato tutto con il minipimer, ho aggiunto il miele e continuato la cottura con il Coperchio per altri 3 minuti.

A questo punto ho tolto il coperchio e lasciato tirare per altri 5 minuti.

La riduzione al melone bianco è pronta lasciare raffreddare. Ottima per accompagnare secondi di carne o taglieri di salumi e formaggi. Si conserva in frigorifero tranquillamente per almeno 3 giorni

riduzione di melone bianco

 

CONSIGLI DELLO CHEF

STRUMENTI UTILIZZATI IN QUESTA RICETTA:

   

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PASTA DI CAFFÈ

Una pasta per aromatizzare torte, creme e biscotti..e perchè no delle fettuccine...spazio alla fantasia.
maionese vegana con latte di soia

MAIONESE VEGANA

Da un po' di tempo molte persone decidono di cambiare il proprio stile di vita, non mangiando più niente che sia di origine animale,…

CROSTINI MISTI

Questi sono dei crostini che ho imparato a fare da mia nonna e da mia mamma, li preparavano sempre nel periodo delle feste, ideali…

MOUSSE DI CARCIOFI

E' questo il periodo in cui i banchi deimercati sono pieni di carciofi, oltre a quelli sott'olio per i quali delego mia madre (che…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano