L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

RUSTICINI CON RICOTTA E SPINACI

5 Agosto 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    6 persone

I rusticini con ricotta e spinaci sono un antipasto da buffet molto appetitoso. La ricetta a base di pasta sfoglia, ricotta e spinaci saltati in padella, è molto semplice da eseguire.

Quando preparo un buffet per qualche festa, questi rustici non mancano mai, perchè piacciono a tutti, sia adulti che bambini. Sono leggeri e proprio per questo si gustano volentieri, come si suol dire :"l'uno tira l'altro" ed è difficile smettere di gustarli.

A volte li preparo anche a cena, perchè rappresentano un modo sfizioso per invogliare i bambini a consumare gli spinaci, che sono ricchi di proprietà nutritive.

 

INGREDIENTI

1/2 kg di pasta sfoglia
500 g di ricotta
500 g di spinaci
50 g di burro
100 g di parmigiano grattugiato
1 tuorlo
sale q.b.
pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa pulite gli spinaci e lavateli accuratamente.

In una pentola con poca acqua lessateli senza salarli. Quando saranno cotti, scolateli.

Fate sciogliere sul fuoco il burro in una padella e versatevi gli spinaci, salateli e fateli saltare a fuoco vivace per 5 minuti. Fateli poi raffreddare e tritateli grossolanamente usando forchetta e coltello.

In una terrina versate la ricotta, gli spinaci, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Amalgamate per bene tutto il composto.

Formate con la pasta sfoglia dei rettangoli che avranno la lunghezza del rotolo di pasta sfoglia e la larghezza di circa 10 cm.

Inserite il ripieno in una sac a poche e con esso formate dei cordoncini che prendano tutta la lunghezza della pasta sfoglia. Arrotolate la pasta intorno al ripieno e otterrete dei serpentelli.

Adagiateli in una teglia ricoperta di carta forno, spennellateli col tuorlo e infornate(forno preriscaldato) a 180° per 20 minuti.

Sfornateli e fateli raffreddare. Tagiate poi ogni cordoncino in 5 o 6 pezzetti, otterrete così i vostri rusticini.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

SARDE A BECCAFICO

Tutti sappiamo (o forse non tutti.....) che molti piatti tipici, tradizionali, ma soprattutto famosi, della nostra bella Sicilia, nascono dalle imitazioni dei piatti belli e…

BRIOSCHINE MORBIDISSIME

Le briochine che vi propongo sono un must palermitano. Non c'è panificio che non esponga in bella vista ogni giorno sacchetti di briochine :…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano