L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

SFINCIONE CON PANE RAFFERMO

3 Giugno 2016 - Visite (3298)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Lo "Sfincione Palermitano" è uno dei più classici e famosi cibi da strada. Tradizionale e spesso presente sulle tavole dei Palermitani, anche se in passato era una vera e propria tradizione prepararlo per la vigilia delle grandi feste, quali Natale e Capodanno. Oggi, invece, non si perde occasione per prepararlo, perchè è talmente buono, che  proprio non si riesce a farne a meno, oltre che molto economico.In questo caso, però, ho voluto renderlo particolare rendendolo un vero e proprio "salva pane" . Quante volte ci ritroviamo con molto pane in esubero e non sappiamo cosa farne? Ci sono mille ricette per utilizzarlo, ma questa volta ho voluto proprio provare a fare lo sfincione, usando come base, anzichè il classico lievitato, proprio il pane raffermo. Il risultato? ...... che dire, al primo boccone mi è arrivata una voce in coro: "buono come il vero sfincione......." esperimento riuscitissimo. Il segreto? Un buon condimento abbondante e tanto amore in cucina mettendoci proprio tutto il cuore 🙂 <3

INGREDIENTI

4 Pane raffermo
400 gr Salsa di pomodoro
2 cucchiaio Estratto di pomodoro
150 gr Olio extravergine d'oliva
700 gr Latte
1 barattolo Acciughe
100 gr Caciocavallo stagionato
200 gr Cacio cavallo fresco
q.b. Origano
1 kg Cipolla dorata
q.b. Pepe
q.b. Pangrattato

PROCEDIMENTO

Tagliare a pezzi il pane raffermo e poi dividerlo a metà

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Mettere il latte sul fondo di una teglia larga che possa contenere tutto il pane tagliato, o quasi

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Disporre il pane con il dorso in su, facendo inzuppare la mollica con il latte e lasciare riposare per un paio d'ore. Il latte deve essere tutto assorbito. Di tanto in tanto controllate e se ritenete necessario aggiungere latte , aggiungete. Il pane dovrà risultare morbido, ma non si dovrà spappolare.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

PREPARAZIONE DEL CONDIMENTO

 

Mentre il pane riposa, prepariamo il condimento

Sbucciare le cipolle e tagliarle a pezzi

Metterle in un robot da cucina con il sale  e tritare in modo grossolano (date solo qualche colpetto alla vel. max…)

Mettete le cipolle in un pentolino e coprite. Far cuocere per 30 min a fuoco basso facendo attenzione che non si asciughi troppo l’acquetta che le stesse contengono (eventualmente aggiungente Voi un pochino d’acqua).

Passato il tempo, unite 100 gr di olio evo e fate rosolare x 3 min circa.

A questo punto unire le acciughe (possibilmente spezzettate), la passata di pomodoro, il concentrato di pomodoro, pepe .

Fate cucinare il condimento per circa 8/10 minuti a fuoco basso, mescolando spesso.

ASSEMBLAMENTO DELLO SFINCIONE

Trascorso il tempo di riposo, girate il pane dalla parte della mollica e compattatelo bene nella teglia, pressandolo  con le mani. Non importa se pressando uscirà un pò di latte, lo stesso verrà riassorbito.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Tagliate a cubetti il cacio cavallo fresco ed affondatelo nel pane

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Versate il condimento in modo uniforme sul pane

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Spolverizzate il pan grattatto sul condimento, poi il cacio cavallo stagionato grattuggiandolo direttamente sul condimento, infine l'origano e il restante olio evo a filo

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Infornate per 30 minuti circa ad una temperatura di 220° per 15 minuti e 190° per i restanti 15 minuti.

Sfornate, porzionate, mangiate........ godete di una delle bontà più bontà di cui il popolo Palermitano non riesce a fare a meno, ma questa volta avrete risparmiato anche denaro utilizzando il pane raffermo che, per incanto, diventa un'eccellente pezzo di rosticceria al forno del nostro street food 😉

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

INSALATA DI RISO

Quando arriva la stagione calda è piacevole portare a tavola un buon piatto freddo, è un piatto semplice e gustoso che potrete preparare in pochi…

PATÈ DI FAGIOLINI E TONNO

Ottimo patè che potete servire in monodosi o in uno stampo unico con tante verdure fresche e colorate, dal sapore estivo...farete sicuramente un figurone!

PIZZA CON LIEVITO MADRE

Da quando ho iniziato a curare il mio lievito madre (lo chiamo buffetto, nome scelto da mia figlia di 2 anni), amo impastare e…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano