L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

SPAGHETTI CACIO E PEPE

17 Marzo 2016 - Visite (960)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

E un piatto che sembra semplice, ma se non si dosano bene gli ingredienti il sapore ne risente, infatti non ho utilizzato solo pecorino per non appesantire troppo il sapore.

INGREDIENTI

q.b. Pepe nero
50 gr Parmigiano
100 ml Olio d'oliva
360 gr Spaghetti
100 gr Pecorino
q.b. Sale

PROCEDIMENTO

Portare a bollore 2 litri di acqua con poco sale (i formaggi sono già saporiti).

Versare gli spaghetti e quando sono a metà cottura prendere 3 mestoli di acqua di cottura e metterli nella padella (meglio se Wok, perché è profonda).

Aggiungere metà dell'olio, il parmigiano, metà pecorino e una buona spolverata di pepe nero macinato fresco.

Amalgamare bene lontano dal fuoco e non far creare grumi.

Scolare la pasta al dente e versarla nella padella, rimettere sul fuoco (a fiamma bassa) e, con 2 forchette, mescolare fino a far ridurre l'acqua, dopo circa un minuto aggiungere il resto del pecorino, l'olio e altro pepe, mescolare fino a che si crea una cremina e servire caldissimi.

Buon appetito

CONSIGLI DELLO CHEF

Essendo un piatto dal sapore intenso, vi consiglio di abbinare un vino corposo come il Syrha nero d'Avola.

Food blogger

Giacomo Zabbara
Ciao a tutti, mi chiamo Giacomo, ho 53 anni e sono un biologo, il mio lavoro è Informatore Scientifico del Farmaco. Da circa 30 anni (la mia passione è iniziata ai tempi dell'Università) mi diletto ai fornelli e la mia prima cavia ad assaggiare i miei manicaretti e' stata la mia ragazza, oggi mia moglie. I piatti che preferisco preparare sono: Antipasti, Primi e Secondi. Troverete anche lo Street-Food e la rosticceria siciliana in genere. I piatti che preparo sono spesso frutto della mia fantasia ma anche rivisitati da ricettate tradizionali siciliane. Il pesce e' l'alimento che troverete spesso nelle ricette da me presentate. Le mie presentazioni saranno spesso delle fotoricette passo- passo che vi aiuteranno molto per preparare il piatto che più vi piace. Seguitemi e sono sicuro che apprezzerete quanto vi proporrò

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 20 Marzo 2016

    Salvatore

    È venuta buonissima! Mi ha ricordato il mio ultimo viaggio a Roma 🙂

    Rispondi
    • 20 Marzo 2016

      Giacomo Zabbara

      Intanto sono contento che ti è piaciuta. Io la prima volta l’ho mangiata a Roma in un ristorante nei pressi della stazione Termini e siccome sono uno che chiede sempre quando qualcosa mi piace, l’abbinamento di pecorino e parmigiano mi è stato suggerito dal cuoco di quel ristorante, ho provato a casa e non dico che è venuta uguale na molto vicino sicuramente.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

TORTA DI RISO GIALLO ZAFFERANO

La torta di riso giallo farcita con il radicchio, è un primo piatto dal gusto contrastante; il dolce del riso allo zafferano contro l’amaro…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano