L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

STRUFFOLI DI CARNEVALE

13 Febbraio 2017 - Visite (169)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

E chi lo dice che gli struffoli si mangiano solo a Natale? Personalmente vedendoli

così colorati, mi è impossibile non proporli come dolce di carnevale.

Basta arricchirli con codette colorate , canditi e il gioco è fatto !

INGREDIENTI

200 gr Farina 00
2 cucchiaio Zucchero semolato
2 Uova
Scorza grattugiata di un limone
8 gr Bustina lievito per dolci
Noce di burro
1 tazzina Liquore di sambuca
q.b. Miele
1 Succo di arance
Un pizzico di sale
q.b. Olio di semi di girasole
q.b. Codette di cioccolato
q.b. Frutta candita mista

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DELL'IMPASTO

In una spianatoia preparate la farina ,ricavate un buco al suo interno e inserita le due

uova.Impastate ricavando un primo panetto, allargate la pasta e cominciate ad aggiungere

gli altri ingredienti:lo zucchero,il sale,la scorza del limone,il lievito, il burro e il liquore sambuca.

Impastate , l'impasto dovrà risultare liscio e morbido, se dovesse risultare appiccicoso aggiungete della farina all'impasto.

Finita questa operazione, cominciate a staccare dall'impasto dei pezzi

di pasta e formate dei grissini. Tagliate i grissini in piccoli cilindri di circa 1 cm .

Pocedete così fino all'esaurimento della pasta.

COTTURA DEGLI STRUFFOLI

In un ampia padella scaldate l'olio per friggere, quando avrà raggiunto la temperatura adeguata

cominciate ad immergere poco alla volta i cilindretti, avendo cura di rigirarli spesso per non farli bruciare. A cottura ultimata (dovranno presentare un bel colore dorato) tiratele fuori aiutandovi

con una schiumiera  e depositate gli struffoli in un vassoio con carta assorbente.

Terminata questa fase di frittura procedete con la glassatura.

GLASSATURA 

In una padella a fiamma bassa cominciate a sciogliere un paio di cucchiaiate di miele

e aggiungete poco per volta un po di succo di arancia. Tuffate dentro il composto gli

struffoli e fateli amalgamare bene con il miele, ripetete questa operazione fino alla fine.

ASSEMBLAGGIO DEL PIATTO

Adagiate gli struffoli inzuppati di miele in un piatto da portata , quando saranno tutti pronti

cominciate a decorate con frutta candita, codette colorate e zuccherini vari.

Food blogger

michela zangara
Sono Michela Tiziana ( per tutti solo Tiziana ), sono moglie e mamma, con la passione per la cucina mi diverto tanto con i miei bambini a pasticciare in cucina, e ogni tanto viene fuori qualcosa di buono. Spero di divertirmi tanto insieme a voi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TIGELLE

Le tigelle possono essere condite con mayonese e tonno, salumi, pomodori, ecc.... Buonissime anche da sole come panini.  
Risotto con Zucchine e Peperoni

RISOTTO CON ZUCCHINE E PEPERONI

Il Risotto con Zucchine e Peperoni è un risotto semplice, con un gusto predominante, quello dei peperoni. Nonostante la sua semplicità è un piatto di…

CONTORNO DI FAVE VERDI

Un contorno di stagione, le Fave verdi, semplici da preparare, questo legume fresco si abbina a tutti i tipi di piatti e la lattuga…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano