L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Torte

TORTA DI LIMONE, MANDORLE E PISTACCHI

9 Maggio 2017 - Visite (677)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Tra i prodotti per cui è ben nota la tradizione gastronomica siciliana, troviamo i limoni, le mandorle e i pistacchi... se questi tre ingredienti li combiniamo tra loro e ne facciamo ..a caso ...una torta ... traduciamo in pochi bocconi  tutti quei profumi che ci riportano ai sapori genuini di questa terra meravigliosa che è la Sicilia

 

INGREDIENTI

3 Limoni
5 Uova
150 gr Farina di mandorle
150 gr Farina di pistacchio
300 gr Zucchero
Un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci
q.b. Farina di riso
q.b. Burro
q.b. Zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Iniziamo con i limoni che laveremo e metteremo in un pentolino coperti d'acqua, li facciamo bollire 30 minuti, li scoliamo e li facciamo raffreddare.Quando sono freddi li tagliamo a pezzi, eliminiamo i semi e li frulliamo

In una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero finchè saranno chiari e spumosi

uniamo la farina di pistacchi, la farina di mandorle e i limoni frullati il lievito

in un'altra ciotola montiamo a neve ferma gli albumi con il sale

incorporiamo delicatamente al composto precedentemente fatto

versare il tutto in uno stampo a cerniera di 24 cm, imburrato e infarinato, io ho usato farina di riso per renderla gluten free ma potete utilizzare la farina 00

cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti circa o secondo vostro forno e prova stecchino

fare raffreddare e spolverizzare  abbondantemente con zucchero a velo

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TORTA PRIMA COMUNIONE

TORTA PRIMA COMUNIONE

La "Torta Prima Comunione" è una torta che ho preparato in occasione della prima comunione di mio figlio. La Torta è di circa 5…

PAN D ‘ARANCIO

Classica torta siciliana, leggera ,semplice e veloce da preparare. Ottima per la colazione.

PAN DI MOJITO

Questa ricetta rappresenta la semplice "scommessa" di voler riprodurre in un dolce, il sapore e il profumo del famoso Mojito Drink. Esperimento perfettamente riuscito…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano