L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Antipasti

TORTA DI PANE SALATA

1 Febbraio 2018 - Visite (763)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Non è semplice accontentare sempre i gusti di tutti in famiglia e variare  con qualcosa di sfizioso, a volte, non solo è sorprendente , ma davvero ci mette d'accordo , rendendo una cena qualunque ,  una cena particolare. Questa torta  di pane salata è versatile per mille ragioni: potrebbe essere un piatto unico, oppure un antipasto;  potrebbe essere  ottima per una cena fredda, basta preparare anzitempo e scaldare solo qualche minuto prima di servire........

Ma pensate che si può cucinare col forno senza accendere il forno. Facile come fare un semplicissimo  piatto di pasta. Il FORNO GIOTTO è un sistema che consente di cucinare sul gas proprio come se si cucinasse nel forno elettrico, con la differenza che, in questo caso, non sciupiamo energia elettrica, con notevole risparmio sulle bollette. 
L'utilizzo del sistema di cottura GIOTTO, rende performante la cottura, esaltandone i sapori e soprattutto non seccando il cibo in cottura. Grazie al vapore che circola all'interno della camera di cottura, le nostre preparazioni saranno particolari e molto più buone.

Vi spiego nel dettaglio..... venite con me 😉

INGREDIENTI

1 foglio Pasta sfoglia
12 fette Pane raffermo
150 gr Passata di pomodoro
200 gr Carne tritata
1 Uova
2 cucchiaio Parmigiano
q.b. Bocconcini di mozzarella
q.b. Latte
1 Patate
50 gr Provola
q.b. Origano

PROCEDIMENTO

Mettete le fette di pane in una terrina e versate sopra  il latte. Lasciate ammorbire il pane.

 

Fate un impasto con la carne trita, l'uovo, il parmigiano, il pangrattato, la provola a cubetti, il pepe e sale q.b. . L'impasto dovrà risultare morbido, quindi, solo se serve, aggungete un pò di latte.

 

Fate le patate a julienne e tenetele da parte

In uno stampo per crostate , stendete la pasta sfoglia e bucherellate il fondo.

Stendete l'impasto di carne trita e sopra questo fate uno strato con le patate a julienne

Posizionate le fette di pane ammorbidite con il latte. Condite a piacere la passata di pomodoro e versatene una piccola quantità su ogni fetta di pane; spolverizzate con un pò di origano a piacere

 

Riempite gli spazi vuoti, tra una fetta di pane e l'altra, con i bocconcini di mozzarella

Raccogliete all'interno della teglia la pasta sfoglia che eccede dai bordi e spennellate con uovo battuto. 

Posizionate la teglia sul distanziatore all'interno del FORNO GIOTTO. Coprite con la CAMPANA del FORNO  ed infine con il coperchio GIOTTO diametro 27 .

Posizionate il FORNO GIOTTO su fornello grande e accendete a fiamma alta, lasciando cuocere per i primi 5 minuti.

Passati i primi minuti abbassate un pò la fiamma e continuate la cottura per 25/30 minuti (i tempi di cottura sono indicativi, dipendono sempre dalla potenza del fornello in uso), comunque lasciate cuocere fino a  doratura.

Lasciate la torta nel FORNO GIOTTO negli ultimi 5 minuti di cottura, ma a fuoco spento. Poi togliete la teglia dal forno.

Lasciate intiepidire e porzionate. Servite la torta di pane con la mozzarella filante.....
Bontà infinita 😛

Io amo riciclare il pane, perchè non si butta  nulla e poi con il pane si possono creare tantissime ricette e tutte buonissime.

Ecco, se volete potete dare un'occhiata anche alla ricetta delle frittelle di pane in agrodolce, ancora un modo alternativo, prelibato e particolare , per riciclare il pane raffermo, facendolo diventare un vero piatto gourmet ..... chissà , potrebbe piacervi. 🙂

 

Informazioni sull'autore

Enza Accardi
Sono Enza, con una grande passione per la cucina. Mi piace imparare, inventare, scoprire nuovi gusti. Amo i colori a tavola e le innovazioni, ma non tralascio e non dimentico la tradizione, perché è su quella che si basa la vera cucina. Sono a disposizione di chiunque avesse voglia di provare le ricette di "CUOR DI CUCINA". Qui troverete le ricette di tutti i giorni, quelle vere, con tanto buon gusto e soprattutto alla portata di tutti, perché il nostro scopo è quello di farvi venire voglia di mettervi ai fornelli.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

BISCOTTI AL BURRO.

Che dire?  sono i biscotti che tutti amano, veloci da fare e moltooo golosi,  per grandi e piccini.

PARMIGIANA DI CARCIOFI

Con i primi carciofi di stagione possiamo preparare questa gustosissima pietanza. Io amo molto i carciofi e li mangerei in qualsiasi modo, ma questa…

SEPPIE MARINATE

Un piatto semplice e raffinato, fresco nel sapore e dal gusto molto delicato. Adatto anche per chi ama fare la dieta, grazie alle sue…

Pubblicità

Ad