L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

TORTA KINDER AL CAFFE’

29 Giugno 2016 - Visite (733)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    14
  • Cottura
  • Preparazione

La torta Kinder è sempre gradita ed è davvero buona , ma questa volta l'ho preparata con la variante al caffè. Il risultato? OTTIMA. Volevo un dolce per la colazione per la nostra prima uscita in camper 2016 e per non preparare la solita ciambella o crostata ho deciso di preparare la torta Kinder. Ma pensandoci perchè non aumentarne la bontà con l'aggiunta del caffè e del latte condensato? E così ho inserito dell'ottimo caffè espresso nell'impasto e preparato la crema con panna e latte condensato. Nonostante le grandi calorie è davvero fresca ed è risultata un ottimo dolce per la colazione e la merenda.

INGREDIENTI

150 gr Farina 00
3 Uova
150 gr Zucchero semolato
75 gr Burro
65 gr Caffè espresso
3 gocce Aroma caffè
20 gr Cacao amaro
75 gr Latte
1 bustina Lievito per dolci
100 gr Panna da montare già zuccherata
80 gr Latte condensato
3 gr Vanillina cristalli purissima
150 gr Nutella

PROCEDIMENTO

13501562_10204708119583423_1099256133278288411_n

Procedimento per la torta

Lavorare bene burro e zucchero, poi aggiungere le uova una alla volta, facendo attenzione a far amalgamare bene gli ingredienti e poi in sequenza aggiungere il resto. Aggiungere in ultimo il lievito.

Imburrare ed infarinare una teglia da forno; inserire all'interno il composto e infornare a 180°C per 30/35', facendo sempre la prova stecchino.

Procedimento per la crema

Gli ingredienti devono essere tutti freddi di frigorifero.

Montare con le fruste elettriche latte condensato, panna e vanillina.

Farcitura

Dividere la torta in due parti in senso orizzontale.

Fare un primo strato di nutella e poi subito sopra stendere la crema. Chiudere con l'altra parte della torta. Riporre in frigorifero almeno per un'ora la torta Kinder al caffè prima di degustare.

Conservare in frigorifero.

13509140_10204708120783453_4047235224705012591_n 13511053_10204708122143487_2626597531535139979_n 13533017_10204708121703476_2985874195385464284_n 13533198_10204708121103461_2483083794677903711_n

CONSIGLI DELLO CHEF

ottima degustata fresca di frigorifero, ma anche solo con panna e nutella, ma così è più goduriosa

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

ZUCCOTTINI DI PANETTONE.

Per riciclare pandoro e panettone potete sbizzarrirvi come volete. Ecco un'idea che realizzo quasi ogni anno e se non rimane panettone si può comprare…

SEMIFREDDO RICOTTA E PANNA

Un semifreddo nato dal nulla. Un accostamento di ingredienti che spesso si fa, ma qui a fare la differenza è proprio la copertura per…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano