L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

TORTA PALLONE D’ORO

6 Giugno 2017 - Visite (904)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Alta
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    15
  • Cottura
  • Preparazione

Mai come in questo periodo di intesa passione per il gioco del calcio, questa torta può essere più a tema. Si tratta, infatti, di una torta che, come avrete avuto già modo di vedere nelle foto, è volta a riprodurre il pallone d'oro, uno dei riconoscimenti più ambiti dai calciatori come il mio piccolo Giuseppe!

Come per tutte le torte di zucchero, anche questa richiede una seria attenzione per il design. L'effetto è sempre quello di sorprendere sia con gli occhi che col palato.

INGREDIENTI

1 Pan di spagna
500 gr Crema pasticcera
q.b. Bagna al rum
500 gr Crema al burro
1 kg Pasta di zucchero bianca
q.b. Colore alimentare oro
q.b. Liquore a scelta
q.b. Zucchero a velo

PROCEDIMENTO

Tagliate a metà il pan di spagna (che potete tranquillamente fare con lo stampo per pallone)  e bagnatelo per bene con la bagna al rum. Lasciate riposare 10 minuti circa e farcite con la crema pasticcera. Stuccate il pan di spagna farcito in modo uniforme, con la crema al burro.  Foderate il pan di spagna farcito e stuccato con pellicola e trasferitelo in freezer fino a farlo ghiacciare quasi del tutto

Uscite  la torta dal freezer e trasferitela direttamente sul vassoio. Togliete la pellicola e stendete per bene , 500 gr di pasta di zucchero (stendetela molto finemente) e rivestite la torta fredda, accarezzando con le mani tutta la superficie fino a quando non si toglieranno tutte le pieghe oppure aiutandovi con gli appositi attrazzi per pasta di zucchero. Durante questa fase, potrebbe essere necessario spolverizzare di tanto in tanto con zucchero a velo che vi aiuterà a non far trasudare la pasta di zucchero durante la manipolazione.

Dopo che avrete rivestito per bene òla torta pallone con lo strato di pasta di zucchero bianca, stendete, sempre molto finemente, i restanti 500 gr di pasta di zucchero.
Ora, con una forma geometrica a forma di pentagono , cominciate a fare le formine

Partendo proprio dalla cima, mettete la prima forma geometrica che dovrà essere il pentagono e via via proseguite con gli esagoni. Vi accorgerete che adagiando le formine, sarà necessario inserire anche i pentagoni (tranquilli ...... sarà proprio in fase di assemblaggio che saprete quando inserire il pentagono)

Dopo aver inserito tutte le forme geometriche, con un coltello o con l'attrezzo necesario , fate le impunture (se usarete il coltello, dovrete fare dei buchini tutti alla stessa distanza e non troppo profondi; invece con l'attrezzino adatto sarà molto più semplice).
Ora è arrivato il momento di colorare color oro il pallone, quindi diluite il colore edibile con liquore a vostra scelta e, con un pennello, dipingete tutta la superficie fino a coprirla del tutto. Tenete la torta in frigo fino al momento di consumarla.

🙂 🙂 🙂

Food blogger

Ricette Cuor di cucina
Ricette Sfiziose, particolari e originali, vi basterà seguire i procedimenti indicati e realizzerete piatti davvero meravigliosi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

ERICINE PASTAFROLLA E CREMA

Ciao a tutti, la prima volta che ho assaggiato questi dolcetti mi trovavo vicino Erice un delizioso comune in provincia di Trapani, ecco perché…

TORTA DI MELE

Questa in assoluto è la prima torta che ho fatto in vita mia,ed è stata la torta che ho fatto trovare a mio marito,…

MATTONE

Un dolce piemontese : il classico "Mattone", preparato con i biscotti novellini e ricoperto con granella di nocciole.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano