L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

TORTA CESTO DI FIORI

12 Febbraio 2018 - Visite (266)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Alta
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Oggi vi presento la mia Torta Cesto di Fiori, è un cesto particolare un po' diverso dagli altri.

Questo cesto nasce per una persona speciale che ha compiuto 80 anni, alla quale piacciono molto i fiori.

In questa torta potete sbizzarrirvi usando fiori freschi, o finti oppure fatti di pasta di zucchero.

Io, per problemi di tempo, ho usato dei fiori finti, avvolgendo la parte inferiore con della carta d'alluminio, procedimento che dovete fare voi per qualsiasi tipologia di fiore che userete.

INGREDIENTI

1.450 kg Farina 00
10 Uova
720 gr Zucchero semolato
1 bustina Bustina lievito per dolci
500 gr Mascarpone
1 litri Panna montata
1 Buccia d'arancia
2 Tuorlo
2 Buccia di limone grattugiata
150 gr Codette di cioccolato
600 gr Burro
Colorante alimentare color marrone

PROCEDIMENTO

Prepariamo insieme la torta "Cesto di Fiori" :

PREPARAZIONE DEL PAN DI SPAGNA

Montare 4 uova con 250 gr di zucchero, aiutatevi con una planetaria o con delle fruste elettriche, quando il composto sarà ben cremoso aggiungere 250 gr di farina setacciata, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci.

Portare in forno per circa 20 min a 180°.

Quando si sarà raffreddato tagliate al centro in due parti, inzuppate con dello sciroppo (che potete realizzare facilmente con circa 250gr di acqua 2 cucchiai di zucchero, chi volesse può aggiungere del maraschino, o della grappa).

Inzuppare prima la parte inferiore, quella superiore solo dopo che viene messa sopra, perché altrimenti rischiate che si possa rompere.

PREPARAZIONE DELLA CREMA AL MASCARPONE :

Sbattere 2 uova con 150 gr di zucchero aggiungere 500 gr di mascarpone, la buccia grattugiata di un'arancia.

Infine con delicatezza aggiungere poco alla volta una parte di panna che avete già montata, per l'esattezza circa 300 gr.

A questo punto farcite il vostro pan di Spagna : poggiate sopra l'altra metà inzuppate anche questa.

Ora si procede a decorare il tutto con la panna, anche i laterali.

Ponete in frigo per qualche oretta.

PREPARIAMO I LATI DI PASTA FROLLA:

Impastare 1 kg e 200 gr di farina con 320 gr di zucchero, 4 uova e 2 tuorli, 600 gr di burro morbido, 2 cucchiai di miele, la buccia grattugiata di 2 limoni. 

Dividere la pasta frolla in due parti uguali, in una aggiungere del colore alimentare in polvere marrone (altrimenti l'impasto si appiccica), otterrete un colore verde antico molto d'effetto.

A questo punto mettere in frigo i due panetti per una mezz'oretta. (se volete potete preparare la pasta frolla prima di farcire la torta, giusto per recuperare del tempo).

Cominciamo a dare forma alla nostra pasta frolla: formare dei rettangoli  circa 20 cm x 35 cm per i pannelli frontali mentre i laterali dovranno essere più piccoli, e naturalmente non molto alti (un po' di più di un palmo di mano in orizzontale, naturalmente in base alla dimensioni che vi è venuto il vostro pan di Spagna).  Intrecciati con i due colori proprio come nella foto.

Nella parte finale l'intreccio lasciatelo un po' più largo, in modo che rimangano dei  buchini più aperti.  Questo servirà poi per assemblare e infilare del nastro o spago).

Portate le vostre trecce di pasta frolla in forno a 180° per 20/25 minuti. 

Sicuramente riuscirete a infornarne 2 alla volta.

FORMIAMO IL CESTO DI FIORI :

A questo punto non appena la frolla si sarà raffreddata, uscire la torta dal frigo e incominciare a posizionare le nostre 4 pareti nei laterali della torta.

Unire le pareti negli angoli, aiutandovi con dello spago o del nastro .

A questo punto avete creato il "recinto".

Ora procedete a posizionare le codette di cioccolato verde sulla torta, aggiungere i fiori, non molto alti altrimenti non riescono a mantenersi sullo stelo.

Come vi avevo già accennato all'inizio dovranno essere ricoperti di carta d'alluminio, tranne nel caso in cui li utilizzate in pasta di zucchero.

Infine io ho messo come braccio un cartoncino dorato di cartone, quelli che trovati in pasticceria quando confezionano le torte per evitare che la carta possa appiccicare sul foglio.

Ed ecco a voi la vostra Torta Cesto di Fiori.

Spero tanto che sia stata chiara, comunque per qualsiasi informazione o consiglio non esitate a scrivermi.

Buona preparazione della Torta Cesto di Fiori !

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Per un'altra torta di sicuro effetto vi consiglio la mia Torta Farfalla 

Informazioni sull'autore

Fiorella Callarelli
Ciao a tutti, mi chiamo Fiorella, sono mamma di 3ragazzi, sono una donna super impegnata. Ho piccoli spazi da dedicare in cucina,ma la grande passione e l'amore per la cucina trova sempre tempo e disponibilità. Cucinare mi rilassa tantissimo e mi gratifica.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CASSATA SICILIANA SENZA GLUTINE

Due parole su questo dolce che regna sovrano e incontrastato dalla Sicilia ad ogni dove... Un pezzo storico della pasticceria siciliana, una di quelle…
Profiterole al caffè

PROFITEROLE AL CAFFÈ

Potrei dire che il Profiterole al caffè è uno dei miei dolci preferiti...... anche se non amo in particolar modo il caffè. Un tripudio di…

CUORI DI FROLLA ALLA VANIGLIA

Una frolla versatile,si può usare sia per i biscotti che per le crostate,non spacca ne gonfia! ma rimane morbida e friabile.      …

CHEESECAKE CON SALSA ALLE FRAGOLE

Non avevo mai mangiato la cheesecake perchè non amo i formaggi ma questa vi assicuro mi ha lasciato senza parole..poi l'ho preparata per gli…

Pubblicità

Ad