L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette di Natale

TRECCINE PROSCIUTTO E PARMIGIANO

18 Dicembre 2017 - Visite (375)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Deliziosi stuzzichini che possono essere usati in un antipasto assieme al pane.

Ideali per un aperitivo fra amici o colleghi, ma anche da servire in un buffet, faranno la sua figura e stupirete i vostri ospiti.

INGREDIENTI

250 gr Farina 00
250 gr Farina di semola
200 ml Latte
100 ml Acqua
1 cucchiaio Zucchero semolato
50 gr Burro morbido
10 gr Lievito di birra
1 cucchiaino Sale
q.b. Prosciutto cotto
q.b. Parmiggiano grattuggiato
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Fate sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte tiepido e versate tutto nella planetaria, iniziate ad impastare a bassa velocità, aggiungete il burro fuso ma non caldo e l’acqua, poi aggiungete la farina 00  e impastate bene, aggiungere anche il sale e infine la farina di semola, impastare bene per 5 minuti ad una velocità media, appena l'impasto sarà ben lavorato toglierlo dalla planetaria, formare una palla e far lievitare per 2 ora circa.

Riprendete l’impasto e dividetelo a metà, con l’aiuto di un po' di farina di semola stendete le 2 metà con l'aiuto di un mattarello fino a farne uno strato sottile, su una metà mettete sopra il parmigiano grattugiato e il prosciutto a fette, mettete sopra l’altra metà e con un coltello ricavate tante strisce della larghezza di 2 cm, tagliate ogni strisciolina a metà, girate ogni strisciolina su se stessa e adagiarle su una teglia rivestita con carta forno.

Spennellate ogni trecciolina con un filo d’olio e lasciate lievitare per 30-40 minuti, cuocete in forno caldo a 200° per 10-15 minuti.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete sostituire il prosciutto cotto con qualsiasi altro salume, io li ho fatti anche con lo speck, con il prosciutto crudo e con la pancetta, ma vengono buoni anche con la coppa o il prosciutto di tacchino, il guanciale.... a voi la scelta!

Food blogger

Anna Magri
Salve a tutti, mi chiamo Anna, sono una mamma di 35 anni, sono nata e cresciuta in toscana ma dal 2002 vivo in sicilia. Amo cucinare, la mia cucina varia tra ricette della toscana, con molti ricordi di quando ero bambina, e i piatti che ho imparato a fare da grande in sicilia; anche se devo confessarvi che mi piace anche sperimentare nuovi tipi di cucina.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FOCACCIA BARESE

Caposaldo della tradizione Pugliese ... un affascinante viaggio nel gusto

Prodotti in evidenza