L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

POLPO FOOD

24 Marzo 2016 - Visite (514)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Questa è una ricetta molto versatile, che si può presentare come un secondo piatto, come antipasto o come sfizioso finger food.

INGREDIENTI

800 gr Polpo
1 mazzetto Prezzemolo
100 gr Carota
100 gr Costa di sedano
1 Uovo
250 gr Pangrattato
q.b. Sale aromatizzato al limone
q.b. Pepe
q.b. Peperoncino
q.b. Olio di semi di girasole

PROCEDIMENTO

Mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua, saliamo e aggiungiamo le verdure.

Sciacquiamo il polpo sotto l'acqua corrente e mettiamolo a cuocere.

Entriamo il polpo nell'acqua calda ed usciamolo per 3 volte, in questo modo i tentacoli si arricceranno. Poi lasciamolo dentro a cuocere definitivamente.

Lasciamo cuocere per 40 minuti , lasciandolo intiepidire in acqua coprendo la pentola con un coperchio.

Trascorso il tempo, sciacquiamo sotto l'acqua eliminando la pelle in eccesso e tagliamolo a tocchetti.

Prendiamo una ciotola e mettiamo i pezzetti di polpo. Versiamo sopra un filo d'olio , sale aromatizzato q.b. , pepe e l'uovo battuto precedentemente.

Mescoliamo il tutto e far riposare in frigo per mezz'ora.

In un'altra ciotola mettere il pangrattato , il pepe e il peperoncino.

Impanare i pezzetti di polpo e friggerli in abbondante olio bollente, fino a completa doratura.

Mettere il polpo fritto su carta assorbente.

Servire caldo, ma anche freddo si manterrà croccante.

CONSIGLI DELLO CHEF

Si consiglia di friggere in una pentola anti-aderente.

Si può anche impanare con una miscela di pangrattato e sesamo o polvere di pistacchio

Food blogger

Francesca Lo Coco
Sono Francesca, ho 47 anni e vivo in Sicilia, in un meraviglioso paese marinaro. Mamma e moglie con una grande passione per la cucina, che nasce sin da quando ero bambina. Il mio primo piatto fu la "pasta con le sarde", da buona figlia di pescatore, oggi continuo la grande tradizione di famiglia lavorando nella pescheria di famiglia senza tralasciare l'arte culinaria dilettandomi soprattutto con pesce e crostacei.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 24 Marzo 2016

    anna marchese

    complimenti adoro chi a passione come me in cucina anchio nata in una città di mare sciacca auguri seguirò con interesse ciò che proponi

    Rispondi
  2. 24 Novembre 2016

    Francesca Lo Coco

    Grazie mille Anna x me sarà un piacere!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PIZZA MAGIC

Ciao a tutti oggi vi propongo una pizza diversa dal solito, al posto delle solite farine utilizzerò la farina di farro integrale e la…

SPEZZATINO DI CARNE CON PISELLI

Lo spezzatino di carne con piselli è un secondo piatto molto gustoso, un classico della cucina italiana. Per la preparazione di questo piatto bisogna…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano