L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO

7 Gennaio 2021 - Visite (14)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Tanto belli da vedere, quanto buoni di mangiare! Tipica ricetta anglosassone apprezzata ormai in tutto il mondo. La preparazione prevede l'uso di un mix di spezie che donano ai Biscotti di Pan di Zenzero quel sapore unico e inconfondibile che conosciamo tutti.

Questa ricetta rappresenta la gioia dello stare insieme in cucina, i bambini si divertiranno molto e saranno felici di decorare i biscotti una volta cotti.

 

INGREDIENTI

360 gr Farina 00
75 gr Zucchero semolato
75 gr Zucchero di canna
150 gr Burro
150 gr Miele di zagara o millefiori
1 Uovo
1 pizzico Sale
1/2 cucchiaino Bicarbonato di sodio
2 cucchiaini Zenzero in polvere
2 cucchiaini Cannella in polvere
1/2 cucchiaino Noce moscata
1/2 cucchiaino Chiodo di garofano in polvere

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta frolla: unire all'interno di un mixer la farina, lo zucchero semolato, lo zucchero di canna, il sale, il bicarbonato di sodio, lo zenzero, la cannella, la noce moscata, i chiodi di garofano, il burro, l'uovo e il miele.

Con l'impasto ottenuto formare un panetto da riporre in frigorifero per almeno 2 ore, in modo che la pasta frolla si compatti bene.

Stendere con il matterello al fine di ottenere uno spessore di ½ cm se si desidera un effetto biscottato. Lasciare l'impasto un pò piu spesso se invece l'effetto desiderato è quello di un biscotto piu morbido all'interno (non a caso si chiama Pan di Zenzero).

Ritagliare la frolla con le apposite formine per ottenere la forma desiderata. Il numero di biscotti ottenuti varia in base alle grandezza delle formine utilizzate.

Cucinare in forno statico a 200° per 10 minuti.

Ultimata la cottura fare raffreddare e decorare a piacere con palline di cioccolato, confettini colorati o con la GHIACCIA REALE

 

Informazioni sull'autore

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FETTE BISCOTTATE BIGUSTO AL CAFFÈ

Era da tanto tempo che volevo provare a fare le fette biscottate manon le solite fette, aromatizzate con la mia pasta al caffè...risultato splendido,niente…

TORTA DI RICOTTA

Ebbene ve lo confesso. Sono una irriducibile amante della ricotta! Se anche voi come me condividete lo stesso amore, non vi resta che provare…

FILETTO AL PEPE ROSA

Ho preparato per il nostro anniversario di matrimonio questo piatto speciale, variante del filetto al pepe verde, utilizzando il pepe rosa. Con una leggera…

Pubblicità

Ad